Ecco di cosa potremmo soffrire se abbiamo sempre giramenti di testa e dolori al collo che non ci permettono di svolgere le nostre attività quotidiane tranquillamente. 

Il mal dista ed il dolore al collo sono dei problemi che colpiscono sia uomini e sia donne di qualsiasi età. Non sono per niente piacevole e se siamo fortunati in poche ore passano.

Dolore al collo

Se questi due dolori vengono spesso ed insieme allora potremmo soffrire di un disturbo e quindi chiedere l’intervento del medico. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e cosa possiamo fare.

Rachide cervicale: cosa è e come si cura

Dolore al collo

Il disturbo di cui possiamo soffrire è molto comune, si tratta del rachide cervicale. Un’infiammazione della parte superiore della colonna vertebrale composta che unisce la testa con il corpo.

I sintomi sono diversi, ma di solito possiamo soffrire se abbiamo dei forti dolori che partono dal collo per poi diffondersi sulle spalle ed arrivare alla testa.


LEGGI ANCHE: Torcicollo: cos’è e come guarirne con rimedi naturali


Nello specifico i sintomi più comuni sono:

  • Torcicollo
  • Artrosi
  • Sciatalgia
  • Dolore alle spalle
  • Mal di schiena
  • Mal di testa

Oltre al dolore abbiamo anche vertigini, mancanza di equilibrio e difficolta a muovere e soprattutto a ruotare il capo.

La rachide cervicale sopraggiunge anche all’improvviso per un movimento sbagliato del capo.  Basta veramente poco, una postura scorretta adotta mentre si lavora o si studia al pc, un movimento improvviso e di scatto, ma a anche a causa dello stress. All’inizio è sempre lieve, ma se non preso in tempo può diventare molto molto fastidioso.


LEGGI ANCHE: Improvvisamente un dolore al collo ecco come si cura, tutti i rimedi


Se abbiamo questi disturbi dobbiamo contattare il medico che ci prescriverà nei casi più gravi una cura con farmaci antinfiammatori o anche l’uso del collare in modo da tenere il collo fermo. Molto utili sono anche massaggi eseguiti da uno specialista ed esercizi mirati.

Dolore al collo