Whatsapp è in continuo sviluppo e aggiornamento: ecco in arrivo un’interessante novità che riguarderà i messaggi vocali. 

Whatsapp novità

Whatsapp è l’app di messaggistica istantanea più utilizzata sia da giovani che da persone un pò più in là con gli anni. Il suo avvento ha cambiato completamente il modo di gestire la comunicazione e aperto l’era del messaggio via internet.

Fin dagli albori questo servizio è stato continuamente analizzato e sviluppato al meglio: sono stati introdotti cambiamenti epocali con gli anni come la possibilità di inviare messaggi vocali o quella di condividere stories.

Ad oggi è in arrivo una nuova e grande novità che riguarderà proprio i messaggi vocali: ecco di cosa si tratta.

Messaggi vocali di Whatsapp, la grande novità in arrivo

Whatsapp novità

La notizia non è ancora ufficiale e, infatti, tale novità riguarderà solo gli utenti che hanno scaricato Whatsapp in modalità beta. Non sarà sempre così, in quanto di solito dopo pochi giorni gli aggiornamenti diventano disponibili per tutti quanti.

Come annunciato, la novità riguarderà i vocali di Whatsapp: una funzione incredibile che ha evitato a molti di prodigarsi nella stesura di lunghi testi e registrare, semplicemente, la propria voce. 


LEGGI ANCHE: WhatsApp, ecco come vedere le foto o leggere le chat senza farlo sapere agli altri


Farlo è davvero semplicissimo e immediato: basta soltanto premere sull’icona verde a forma di microfono alla destra dello spazio in cui scriviamo di solito il messaggio. Tale icona andrà tenuta premuta in modo fisso per tutta la durata della registrazione.

Una volta detto il contenuto del messaggio basterà poi rilasciare l’icona per inviarlo: nulla di più facile!

Il cambiamento del dettaglio

Il nuovo aggiornamento prevedrà la possibilità di riascoltare il proprio messaggio vocale prima dell’invio. Una funzione utile per coloro che desiderano evitare strafalcioni e vogliono essere sicuri di quanto detto.


LEGGI ANCHE: Whatsapp, come abbandonare un gruppo senza farsi scoprire: il trucco da conoscere


Non sempre, infatti, l’utente medio riesce a dire tutto ciò che vuole nel modo giusto e con tutte le informazioni necessarie. Con questa grande novità, dunque, sarà possibile ricontrollare più volte quanto detto.

Prima di procedere con l’invio del messaggio, infatti, si aprirà una piccola finestra bianca che permetterà il riascolto e anche l’eventuale cancellazione.