Regali di Natale: come tenere tutti i conti, indovinare i regali e soprattutto non stressarsi

Valeria B

Famiglia

Regali di Natale: come tenere tutti i conti, indovinare i regali e soprattutto non stressarsi. I consigli utili e facili.

Sono gli ultimi giorni per acquistare o anche fare con le vostre mani i regali di Natale. Se non avete ancora cominciato, buona fortuna! Comunque, anche se il tempo è poco e lo stress è tanto e non sapete nemmeno dove cominciare, cosa regalare e quanto spendere, non è la fine del mondo. Ci sono trucchi e segreti per organizzarvi senza stressarvi.

regali natale conti

Calma e sangue freddo, fare i regali di Natale non deve diventare uno stress e nemmeno costare un occhio della testa! Con alcuni accorgimenti, pratici e facili, potrete fare dei regali graditi a tutti, senza scontentare nessuno, senza svuotare il vostro conto in banca e soprattutto senza dannarvi l’anima.

L’importante è agire con metodo e tenere sotto controllo la spesa. Ecco come.

LEGGI ANCHE: REGALI DI NATALE, COSA POTETE REALIZZARE DI ESCLUSIVO E FACILE

Regali di Natale: come tenere tutti conti, indovinare quelli giusti  e non stressarsi

regali natale conti

Il segreto per fare dei bei regali di Natale che piacciano a chi li riceve e soprattutto senza farvi venire ansie e stress è divertirvi e stare bene nel farli. Un regalo deve comunicare affetto, gioia, considerazione per la persona a cui lo si fa. Non andrebbe fatto solo per dovere, almeno per le persone care.

Dunque, cercate qualcosa che piaccia anche a voi. Un tipo di regalo che vi piacerebbe ricevere o un luogo dove acquistarlo che vi piace frequentare. Naturalmente dovrete tenere conto della persona a cui farete il regalo, i suoi gusti, le sue preferenze, quello che le piace molto o non le piace per niente. Scegliendo, tuttavia, una cosa che piace anche a voi vi aiuterà nella scelta e sarà un modo per comunicare la vostra personalità.

LEGGI ANCHE: NATALE 2021, REGALI ORIGINALI, NON IL SOLITO PIGIAMA

Per tenere sotto controllo la spesa e non ritrovarvi con il portafoglio o il conto in banca vuoto (la carta di credito può essere micidiale), stabilite un budget. Se necessario potrete aumentarlo di poco in seguito, ma fissare dei paletti è importante. Cercate di distribuire in modo equo tra le persone care la somma da spendere in regali. Naturalmente i bambini hanno sempre la precedenza.

Poi, individuate in anticipo i luoghi dove comprare i regali. Che siano i negozi del centro storico della vostra città, un mercato o mercatino natalizio, un centro commerciale o outlet oppure anche un negozio online. In questo modo eviterete giri a vuoto.

Se avete mani di fata nel fare lavori a maglia o a ricamo, realizzare oggetti di artigianato o composizioni floreali, potete fare da voi i vostri regali. Certo c’è poco tempo, ma per le composizioni di piante e fiori è il momento giusto.

Infine, in caso di dubbi sui gusti della persona a cui fare il regalo, potete regalare un buono da spendere in negozi con un’ampia scelta.

LEGGI ANCHE: REGALI DI NATALE, COME RISPARMIARE CON QUESTI TRUCCHETTI

regali natale conti

Gestione cookie