Stanchi di dormire male e svegliarvi nervosi e stanchi? Ecco il letto che fa al caso vostro: quello giapponese!

Come tutti sanno dormire è importante per diversi fattori: si rischiano svariate malattie, patologie, un aumento di peso, può recare cattivo umore e varie malattie psichiche come la depressione e l’ansia acuta che si va a protrarre nel tempo.

letto giapponese

È importante avere un buon ciclo del sonno e di dormire le giuste ore richieste in base all’età. Ma soprattutto per ricaricare le dovute energie. Così da affrontare con la giusta carica il giorno dopo e mille impegni che riempiono le giornate di moltissime persone.

Oltre al sonno sono indispensabili gli strumenti che permette ciò: il materasso e il letto. I giapponesi ci hanno visto lungo, visto che hanno inventato un materasso in grado di donare molteplici benefici non solo per il corpo che si rilassa ma anche per la mente.

LEGGI ANCHE: Come scegliere il materasso giusto: caratteristiche e tipologie

Ecco perché il letto giapponese è consigliato per tutti!

letto giapponese

Il letto giapponese o futon è una tipologia di materasso in grado di adattarsi ad ogni tipo di corpo e può essere posiziono in ogni ambiente. Dona benefici non solo per il corpo, ma soprattutto per la mente ed è consigliato per chi soffre di insonnia o apnee notturne.

La sua imbottitura è realizzata interamente in puro cotone e può essere posizionato a terra senza la sua rispettiva rete o abbinato ad essa. Essa è una stuoia intrecciata  e viene realizzata in paglia di riso e prende il nome di tatami.

Il materasso futon è consigliato per chi soffre di disturbi alla postura e permette così alla schiena di non infossarsi e donare la giusta pressione a spalle e vertebre. Questa tipologia di materasso rispetta la tradizione nipponica in tutto e per tutto.

La quale insegna di utilizzare vari tipi di cotone come quello naturale, quello biologico e quello lavorato. Inoltre dormire su un materasso così privilegiato permette a chi ci dorme di non entrare in contatto con nessuna sostanza nociva.

Mentre la struttura del letto, il tatami, è realizzata interamente in legno arricchito con olio e cera. Quindi sostanze ecologiche e sono consigliate specialmente per chi soffre di svariate allergie. Infine come già ribadito in precedenza può essere posizionato dove si vuole, acquistandone magari anche più di uno per donare relax magari in giardino o nel soggiorno oltre che alla stanza da letto.

LEGGI ANCHE: Nel letto non siamo soli: ecco gli animali che convivono con noi e come eliminarli 

letto giapponese