Occhi da gatta, ecco come si applica l’eyeliner senza sbagliare. Le dritte utili e facili da seguire.

Sognate uno sguardo affascinante ed ammaliante con occhi da gatta? L’eyeliner è sicuramente il modo migliore per ottenerlo. Questo prodotto di make-up vi può dare dei risultati sorprendenti, cambiando forma e aspetto ai vostri occhi. Occorre, tuttavia, molta manualità per stenderlo alla perfezione. Un’operazione non impossibile ma alla portata di tutte, sono sufficienti alcuni accorgimenti e tanta pratica.

occhi gatta eyeliner

Con una semplice riga nera, grazie al liquido e al pennellino dell’eyeliner potete realizzare un trucco perfetto dei vostri occhi, che dona fascino e intensità allo sguardo. Non serve molto altro. Basterà aggiungere appena un velo di ombretto e truccare leggermente le vostre labbra con un rossetto tono su tono. Perché tutto sarà concentrato sul vostro sguardo.

Con l’eyeliner potete correggere i piccoli difetti alla conformazione delle palpebre e le piccole irregolarità al taglio degli occhi. Potete allungare, alzare, ingrandire. Potete anche creare uno sguardo felino, con occhi da gatta. Ecco come fare.

LEGGI ANCHE: TRUCCARE LA PALPEBRA CADENTE: CONSIGLI EFFICACI IN POCHE MOSSE

Occhi da gatta, ecco come si applica l’eyeliner senza sbagliare

occhi gatta eyeliner

Dopo avervi dato alcuni consigli su come applicare l’eyeliner in modo preciso, qui vi diamo ulteriori indicazioni sulle tecniche per disegnare degli occhi da gatta. Dovrete fare un po’ di pratica e avere tanta pazienza, ma non sarà difficile. L’importante è stendere una riga sottile e precisa con la piccola ala all’insù appena fuori il taglio della palpebra.

Dopo che vi sarete a lungo esercitate sarete in grado di disegnare i vostri occhi felini in modo facile e veloce, anche quando vi capiterà di dovervi truccare di corsa.

Vi consigliamo per prima cosa di acquistare un eyeliner di qualità, che non sia troppo denso, peggio ancora se grumoso, né troppo liquido. Deve avere la consistenza giusta e un bel colore pieno (che sia nero, blu o marrone). Anche il pennellino deve essere di buona fattura per poter applicare l’eyeliner in modo corretto.

Se non siete pratiche, all’inizio esercitatevi nello stendere una linea precisa all’attaccatura delle ciglia. La linea deve essere sottile e senza sbavature né tratti incerti. Applicate ed applicate per esercitarvi. Poi, imparate ad usare il pennellino in modo da variare l’ampiezza della linea, che dovrà essere più sottile nell’angolo interno dell’occhio e più spessa nell’angolo esterno. Applicate appena l’eyeliner con la punta del pennellino, poi seguite la curva della palpebra premendo leggermente in modo da disegnare una linea progressivamente più spessa. Quasi come un abile pittore.

Quando avrete imparato questa tecnica, esercitatevi a disegnare le alette all’insù, all’angolo esterno dell’occhio, per alzarlo e allungarlo, proprio come i gatti.

Un trucco molto efficace per segnare la riga e l’aletta dell’eyeliner all’angolo esterno dell’occhio è quello di usare un pezzetto di scotch da applicare nella parte esterna inferiore, in modo da creare una guida ed evitare sbavature. Così l’eyeliner in eccesso finirà sopra lo scotch!

Infine, il modo in assoluto più facile per applicare l’eyeliner e realizzare un perfetto sguardo da gatta ma anche altre forme, è quello di usare gli stencil per make-up. Se ne trovano diversi in commercio. Una volta che avrete acquistato i vostri preferiti, riguardo al tipo di trucco da realizzare, non dovete fare altro che applicarli sulle vostre palpebre e passare il pennellino dell’eyeliner sulle parti scoperte e già tagliate.

LEGGI ANCHE: COME ABBINARE GLI OMBRETTI AGLI OCCHI NEL MODO GIUSTO

occhi gatta eyeliner