Tutti sono a conoscenza delle proprietà benefiche della vitamina C. Non tutti sanno però che può causare problemi se assunta in dosi eccessive.

La vitamina C fa bene, ma cosa succede se ne assumi troppa?

La vitamina C è in grado di apportare numerosi benefici all’organismo. Tuttavia, non bisogna fare l’errore di assumerla in dosi eccessive poiché si può andare incontro ad una vera e propria intossicazione.

Scopriamo insieme quali sono le dosi consigliate.

Vitamina C: cosa succede se assunta in dosi eccessive

La vitamina C fa bene, ma cosa succede se ne assumi troppa?

Iniziamo col dire che, di norma, l’organismo è in grado di espellere la vitamina C quando risulta essere in eccesso attraverso le urine.

Tuttavia, quando queste risultano essere particolarmente elevate, superiori ai 2 grammi, anche la vitamina in esame può avere delle controindicazioni e causare un effetto altamente tossico sull’organismo.

Come la gran parte di oi già saprà, la vitamina in esame presenta importanti che si rivelano particolarmente efficaci soprattutto contro il raffreddore.

Questo perchè risulta in grado di aumentare le difese del sistema immunitario, migliorando anche la salute delle nostre ossa.

Nonostante ciò, come abbiamo accennato poc’anzi, non bisogna mai esagerare nelle dosi. Questo perchè si può andare incontro ad una reazione tossica con la comparsa di alcuni sintomi molto fastidiosi tra cui:

  • nausea;
  • dolore addominale;
  • vomito;
  • diarrea;
  • mal di testa.

Oltre a ciò si può assistere ad un peggioramento di patologie che interessano i reni tra cui insufficienza renale o, ancora, calcoli.

Tra le altre conseguenze, può esserci un’interferenza con con alcune tipologie di farmaci somministrati in caso di cancro o malattie che interessano l’apparato cardiovascolare.

Leggi anche: SCOPERTA FINALMENTE LA CORRELAZIONE TRA LE VITAMINE E SALI MINERALI CONTRO IL COVID 19

Alla luce di quanto si è appena detto, si può tranquillamente affermare che è possibile evitare una carenza della vitamina in esame anche solamente rispettando una dieta equilibrata.

In caso di carenza, dunque, potrebbe rivelarsi una buona idea rivolgersi ad una figura esperta che aiuti ad integrarla in maniera efficace.

Leggi anche: LA DIETA DELLA COLAZIONE DELLE VIP: COSA MANGIARE E QUANTO

La vitamina C fa bene, ma cosa succede se ne assumi troppa?