Masticare troppo chewing gum fa male? Ecco cosa dicono gli esperti. Le informazioni utili.

Masticare chewing gum è un’abitudine molto frequente per diverse persone. Che siano adulti o bambini la gomma da masticare è un piacere per molti, soddisfa una certa voglia di dolce o di caramelle, rinfresca la bocca e aiuta a scacciare la tensione.

masticare troppo chewing gum

I chewing gum, o cingomme, sono consumati in elevate quantità da alcune persone e anche masticati a lungo. Ma fanno bene o male? Quanti chewing gum si possono consumare e per quanto tempo si possono masticare?

Il consumo di gomme da masticare può creare problemi alla salute? Ecco cosa dobbiamo sapere, secondo quello che dicono gli esperti. Le indicazioni che seguono sono delle informazioni di carattere generale che non sostituiscono il parere del medico.

LEGGI ANCHE: INGOIARE I CHEWING GUM FA DAVVERO MALE?

Masticare troppo chewing gum fa male? Cosa dicono gli esperti

masticare troppo chewing gum

I chewing gum sono realizzati con la gomma base e contengono vari ingredienti come aromi ed edulcoranti, coloranti e zuccheri (come saccarosio o glucosio) o loro sostituti (aspartame, acesulfame K), anche emulsionanti.

L’apporto calorico varia a seconda degli zuccheri contenuti. Una gomma da masticare con zucchero ha circa 4 Kcal per grammo, una con un sostituto dello zucchero 2,4 Kcal per grammo, mentre in caso di edulcoranti artificiali le calorie possono essere poco sopra lo zero.

Contrariamente a quanti si può pensare, masticare chewing gum può avere molti benefici per la salute. In primo luogo, se ci tiene lontani da snack, dolciumi e caramelle questa abitudine può essere di grande aiuto nel tenere il peso sotto controllo e soprattutto resistere alle tentazioni mentre si è a dieta. Se si masticano gomme senza zucchero non si ingeriscono calorie in eccesso.

Masticare chewing gum, come abbiamo accennato, è un ottimo antistress. Tenendo lontano nervosismo e tensioni, aiuta il buon umore e anche la concentrazione.

Dopo i pasti, il chewing gum rinfresca la bocca e stimola la produzione degli acidi gastrici e in questo modo favorisce la digestione. Tuttavia l’eccessiva secrezione di acidi è controindicata nelle persone che soffrono di gastrite, ulcera e reflusso gastroesofageo. Dunque, chi soffre di questi problemi dovrebbe evitare il consumo delle gomme o limitarlo molto.

Un altro inconveniente, soprattutto quando si mastica il chewing gum molto a lungo, è la formazione di aria nella pancia e nell’intestino, con conseguente aerofagia. Un disturbo non grave ma molto fastidioso. Questo è l’inconveniente principale di masticare gomme per troppo tempo. Un altro effetto che per alcuni può essere un problema è l’effetto lassativo delle gomme senza zucchero.

A parte questi inconvenienti, se non avete particolari problemi di salute, potete consumare gomme da masticare tranquillamente, a patto di non esagerare.

LEGGI ANCHE: MASTICARE UNA GOMMA MENTRE CAMMINIAMO CI FA DIMAGRIRE PIÙ IN FRETTA

masticare troppo chewing gum