Il fegato è un alimento di origine animale che è contraddistinto da un odore piuttosto acre e un sapore particolare, per questo non è apprezzato proprio da tutti. Eppure è un cibo ricco di proprietà benefiche, che dovrebbe essere presente sulle nostre tavole. 

[caption id="attachment_32246" align="alignnone" width="1280"]fegato Salsiccia di fegato[/caption]

Il fegato animale è un alimento ricco di sostanze nutritive, per questo non vi è dubbio sulla sua importanza nella nostra dieta. Questo ingrediente è parte integrante della tradizione culinaria mediterranea già dai tempi antichi, quando venivano consumati spesso gli organi e le ghiandole degli animali, mentre al contrario il muscolo, ossia la bistecca, veniva dato da mangiare ai cani poiché era considerato scarsamente nutriente.

Sono tanti, inoltre, i falsi miti esistenti attorno a questo cibo, che non si basano su alcuna fonte scientifica accreditata. Tra questi, ad esempio, si pensa che il fegato immagazzini le tossine e quindi che sia nocivo alla salute. Certamente il suo ruolo è quello di neutralizzare le tossine provenienti da medicine, agenti chimici e altre sostanze tossiche, ma nelle fasi di disintossicazione questi elementi non vengono trattenuti dal fegato. Le tossine, al contrario, tendono ad accumularsi nei tessuti adiposi e nel sistema nervoso. Quello che fa il fegato, invece, è di immagazzinare nutrienti necessari nei meccanismi di disintossicazione come vitamine A, D, E, K, B12, acido folico e minerali quali rame e ferro.

LEGGI ANCHE >>> Perché l’olio di fegato fa così bene, quello che non tutti sanno!

Le proprietà del fegato

fegato in padella
Fegato in padella

Perché è importante mangiare il fegato? Innanzitutto, è risaputo che le frattaglie della carne sono più nutrienti delle carni muscolari. In particolare, questo alimento ha le seguenti caratteristiche:

  • è fonte di proteine di alta qualità;
  • apporta un’alta concentrazione di vitamina A e ferro;
  • contiene una grande quantità di vitamine del gruppo B;
  • è fonte di acido folico;
  • ha un’alta concentrazione di rame, zinco e cromo;
  • contiene Coenzima Q10, antiossidante importante per la salute cardiovascolare;
  • è fonte di vitamina D;
  • è fonte di purine, che servono come precursori per DNA e RNA.

LEGGI ANCHE >>> Non sapete che solo in alcuni tipi di carne, ci sono dei veri toccasana per il nostro organismo