Dopo tanta attesa, finalmente le casalinghe si vedranno riconosciute il loro lavoro con la previsioni di assegni Inps. 

Assegni INPS per le casalinghe finalmente un lavoro riconosciuto

Sono tante le donne che si dedicano totalmente alla pulizia della casa e all’accudimento della famiglia.

E’ chiaro che anche loro dovrebbero vedersi riconosciute un compenso di natura economica per i sacrifici della loro attività in casa.

Ad oggi, la legge prevede per loro la possibilità di usufruire della cosiddetta pensione sociale raggiunta l’età della pensione.

Oltre a ciò, le casalinghe hanno la possibilità di beneficiare di assegni INPS che possono contribuire ad aumentare la pensione sociale.

Assegni Inps per le casalinghe: ecco la novità che tutte aspettavano

Assegni INPS per le casalinghe finalmente un lavoro riconosciuto

Spesso può capitare che non tutte presentino i requisiti per percepire la pensione una volta giunte all’età pensionabile. Ciò accade, ad esempio, quando non ha accumulato i contributi necessari che consentono di beneficiare della pensione di vecchiaia.

In tal caso, possono fare richiesta all’Inps dell’assegno sociale che si aggira sui 460,28 euro al mese.

Di conseguenza, grazie a questi assegni INPS è possibile vedere aumentare la somma economica corrisposta mensilmente.

Coloro che ne fossero interessate, devono iscriversi al Fondo Casalinghe INPS purchè abbiano un’età compresa tra i 16 e i 65 anni eseguono lavoro in casa senza percepire alcun contributo.

Leggi anche: BONUS DI 1300 EURO DALL’INPS: ECCO CHI PUO’ E COME FARE DOMANDA

Per poter coprire un anno di contributi, la cifra da versare nel Fondo è di poco più di 300 euro. Tale cifra, versata ogni anno, vi consentirà di ricevere la pensione.

E’ chiaro, quindi, che tanto più sarà la somma versata, tanto più alta sarà la pensione erogata una volta raggiunta l’età pensionabile.

Leggi anche: INPS E I 3 BONUS PER CHI HA FIGLI: C’E’ TEMPO FINO AL 30 SETTEMBRE

E altrettanto chiaro che nel caso di coloro che hanno versato pochi contributi possono tornare molto utili i predetti assegni Inps che consentono, di fatti, di beneficiare di una somma mensile ben maggiore e garantire condizioni economiche decisamente più dignitose.

Assegni INPS per le casalinghe finalmente un lavoro riconosciuto