È allarme per gli utenti di whatsapp a causa di una truffa con cui dei malintenzionati riuscirebbero a svuotare il conto appropriandosi dei dati bancari. Ecco come viene messa in atto e cosa fare nel caso in cui si finisca vittima della frode.

Whatsapp attenzione alle frodi svuota conti ecco cosa sta succedendo

Troppo spesso la piattaforma di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, Whatsapp, finisce per diventare il mezzo attraverso cui i malintenzionati mettono in atto delle truffe con cui si appropriano del denaro dei malcapitati accedendo ai dati bancari.

Whatsapp: attenzione alla truffa che svuota i conti!

Whatsapp attenzione alle frodi svuota conti ecco cosa sta succedendo

In questi giorni, la nota catena di supermercati, Esselunga, ha allertato i clienti riguardo ad una truffa che starebbe provocando non poco disagio ai malcapitati.

Lo strumento attraverso cui questa truffa viene attuata è Whatsapp a causa del fatto che trattandosi di un’app usata da miliardi di persone, diventa più facile accedere ai dati sensibili degli utenti che la utilizzano ogni girono per scambiare link.

Nello specifico, sfruttando il marchio milanese di supermercati, viene inviato un messaggio che annuncia la vincita di un buono spesa della somma di 500 euro.

Accedendo al link in questione, viene chiesto di fornire i propri dati e, dunque, anche quelli relativi al conto corrente e carde di credito eventuali. E’ per questo che si è reso necessario l’intervento di Esselunga dichiarandosi assolutamente estranea a questa vera e propria truffa.

Leggi anche: WHATSAPP, ECCO COME SCRIVERE CHI CI SPIA: UN TRUCCO SEMPLICE DA DETECTIVE

E’ stato ribadito, infatti, che la catena di supermercati è solita informare della vincita di eventuali premi e concorsi utilizzando i canali ufficiali e quindi, non inviando messaggi personali ai propri utenti.

Ciò detto, è chiaro che bisogna prestare molta attenzione a queste possibili frodi. Nel caso ci si accorga di esserci cascati, tra l’altro, è fondamentale denunciare tempestivamente l’accaduto alla Polizia Postale. Oltre a ciò si dovrà necessariamente procedere al blocco delle carte di credito nonché alla sostituzione delle password fornite ai truffatori.

Leggi anche: WHATSAPP: ATTENZIONE A NON USARE QUESTA FUNZIONE, SI RISCHIA TANTISSIMO

Whatsapp attenzione alle frodi svuota conti ecco cosa sta succedendo