Sono trascorsi solo pochi giorni dal guasto tecnico che ha interessato la piattaforma di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Questo evento ha spinto molte persone a chiedersi se quest’app sia veramente sicura. A tal proposito, in questo articolo vi spiegheremo come fare a capire se qualcun altro sta usando il vostro profilo Whatsapp.

Whatsapp, ecco come scrivere chi ci spia: un trucco semplice da detective

Quella in esame è scuramente l’app di messaggistica istantanea tra le più utilizzate al mondo e consente di rimanere in contatto con le persone a cui vogliamo bene, scambiare immagini e video.

Trattandosi di una piattaforma che contiene le nostre conversazioni private, però, può rappresentare un bersaglio succulento per qualsiasi malintenzionato. Di conseguenza, è per questo motivo che i programmatori cercano di mantenere sempre un alto livello di sicurezza.

Nonostante questo può accadere che qualche abile hacker riesca, in ogni caso, ad intrufolarsi nel vostro profilo con tutti i rischi che ne conseguono.

Scopriamo come capire chi ci spia.

Whatsapp: come capire chi ci spia con questo trucco

Whatsapp, ecco come scrivere chi ci spia: un trucco semplice da detective

Tanto per cominciare, un trucco molto semplice da attuare è di controllare se dal vostro smartphone è stato inviato un messaggio di cui non siete voi l’autore. Quindi, scorrete l’elenco delle vostre conversazioni anche quelle più vecchie.

Leggi anche: WHATSAPP: COME INVIARE MESSAGGI INVISIBILI E SORPRENDERE TUTTI

Un altro trucco molto utile è quello di scorrere la lista dei propri contatti. Nel caso in cui doveste identificare un numero che non conoscete, affrettatevi ad eliminarlo quanto prima perchè significa che qualcuno sta spiando il vostro profilo.

Di tanto in tanto, tenete d’occhio anche le vostre informazioni di contatto. Quando un hacker si impossessa del profilo, infatti, potrebbe anche decidere di modificare le vostre informazioni. Di conseguenza, monitorate sempre:

  • nome;
  • status;
  • informazioni profilo.

Nell’eventualità remota che qualcuno si impossessi del vostro profilo, dunque, questi sono i trucchi da adottare per accorgersene in modo tale da agire in maniera tempestiva e senza troppi danni.

Leggi anche: ALLERTA WHATSAPP: COME EVITARE LA TRUFFA DELLE CARTE DI CREDITO

Whatsapp, ecco come scrivere chi ci spia: un trucco semplice da detective