Dormire fa perdere peso? La risposta della scienza. Tutto quello che bisogna sapere.

Tutti sappiamo quanto il sonno sia indispensabile per un buono stato di salute. Dormire e soprattutto dormire le ore adeguate è molto importante per il corretto funzionamento del nostro organismo e naturalmente per farci sentire bene. dormire perdere peso

Chi dorme poco e male tende ad ingrassare, perché tende a mangiare di più, anche senza accorgersene, per trovare le energie che non ha recuperato con il sonno. Ma è vero anche il contrario? Ovvero che chi dorme di più e meglio dimagrisce?

Ecco cosa bisogna sapere sulla eventuale correlazione tra dormire e perdere peso. Le risposte dagli studi scientifici.

LEGGI ANCHE: ANDARE A DORMIRE TRA LE 22 E LE 23 ABBASSA IL RISCHIO DI PROBLEMI CARDIOVASCOLARI

Dormire fa perdere peso? La risposta della scienza

dormire perdere peso

In un certo senso, dormire fa perdere peso. Non perché dormendo si bruciano calorie ma perché il sonno ha influenze positive sul nostro metabolismo e sull’equilibrio ormonale, che sono fondamentali per mantenere il peso forma.

Un sonno di cattiva qualità o di poche ore influisce negativamente sul peso, perché quando si dorme male e poco se è più stanchi e stressati e si tende a compensare con il cibo. Si avverte maggiormente il senso di fame e si è spinti mangiare proprio i cibi meno sani, più dolci e grassi, ricchi di calorie.

Dormendo un sonno di qualità e per ore adeguate, invece, si avverte meno il senso di fame e non si cerca il cibo per colmare le energie di un sonno ristoratore.

Non è solo questo, però. Il sonno regola l’azione degli ormoni e il metabolismo. Dormire bene riduce la produzione di cortisolo, l’ormone dello stress, della grelina, l’ormone che stimola la fame, al contrario aumenta la leptina, l’ormone della sazietà. Di conseguenza si è portati a mangiare meno.

Inoltre, il sonno di qualità è molto importante per la regolazione della glicemia e per la riduzione della resistenza all’insulina. Glicemia alta e insulinoresistenza sono responsabili di diabete e obesità.

Ecco perché dovete dormire ore adeguate di sonno, generalmente 7-8, e dormire bene, senza risvegli notturni. Per agevolare la qualità del sonno, è importante seguire una routine, andando a dormire sempre alla stessa ora, seguire un’alimentazione corretta, più leggera alla sera, fare attività fisica ma lontano dalle ore serali e spegnere computer e dispositivi almeno un’ora prima di andare a letto. Anche integratori come la melatonina possono aiutarvi, Altrimenti consultate il vostro medico.

LEGGI ANCHE: NON RIESCI A DORMIRE? ECCO I MIGLIORI SONNIFERI NATURALI

dormire perdere peso