Se dopo una lunga preparazione la vostra casa puzza di fritto o di fumo, non preoccupatevi: ecco come liberarsene velocemente. 

Puzza fritto fumo

Quante volte dopo aver fritto un gustoso vassoio di cotolette ci rendiamo conto che la nostra casa puzza terribilmente di frittura? E quante, volte, invece, dalla strada arriva quel fastidioso odore di fumo che impregna i muri e le tende?

Ci sono dei rimedi che elimineranno dalla vostra casa la puzza di frutto e di fumo in modo velocissimo: ecco come fare per liberarsi subito di questi odori sgradevoli.

Puzza di fritto o di fumo in casa: i rimedi per eliminarla subito

Puzza fritto fumo

Ci sono numerosissimi rimedi che consentono di eliminare la puzza delle vostre preparazioni dalle mura domestiche: alcuni sono chimici e poco efficienti, altri, invece, sono naturali, antichissimi e spesso, funzionano alla grande!


LEGGI ANCHE: Basta puzza di broccoli quando cucinate, ecco qualche trucchetto!


Non inquinate l’ambiente con pericolose bombolette di deodoranti o spray cattura odori: con i rimedi naturali si può ottenere lo stesso risultato! Scopriamo insieme come fare.

Il miglior rimedio naturale

Per questo ottimo e insostituibile rimedio naturale vi occorreranno un litro d’acqua e dell’aceto, del limone o della vaniglia: qualora la puzza sia molto forte, l’aceto di vino bianco vi sarà davvero indispensabile.


LEGGI ANCHE: Frigorifero che puzza, i motivi sono diversi: eccoli


Per ottenere un profuma ambienti e un neutralizzatore di odori totalmente naturale dovrete versare l’acqua in un pentolino e farla bollire insieme a delle stecche di vaniglia, della cannella e delle scorze di agrumi.

L’odore che si sprigionerà nei vostri ambienti domestici sarà, senza dubbio, piacevolissimo e neutralizzerà ogni traccia di odore sgradevole.

Puzza fritto fumo