Pensione più Bonus in arrivo per Natale: ecco chi riceverà un maxi assegno quest’anno.

pensione più bonus natale

Una grande notizia è stata data per i pensionati: in vista del Natale, già a fine Novembre potranno tirare un sospiro di sollievo. Il pagamento della pensione, infatti, arriverà prima del tempo insieme alla tredicesima. Quest’ultimo beneficio, inoltre, arriverà prima anche per i lavoratori dipendenti. 

Ma non solo, in arrivo anche un altro bonus per i pensionati in vista delle feste: ecco di cosa si tratta e quando arriverà.

Pensione più Bonus: a Natale una piacevole sorpresa per i pensionati

pensione più bonus natale

Questo in arrivo sarà un buon Natale per i pensionati italiani: per loro già a fine Novembre sarà possibile ritirare la pensione insieme alla tredicesima. Ma non solo, per coloro che percepiscono la pensione minima arriveranno altri 150 euro: si tratta del cosiddetto “Bonus Natale”.


LEGGI ANCHE: La novità sulla pensione per chi ha figli: l’annuncio inaspettato


Il maxi assegno per i pensionati arriverà ai pensionati che ritirano l’assegno all’ufficio postale già il 25 Novembre. Coloro che, invece, preferiscono il versamento direttamente sul contocorrente dovranno aspettare il 1 Dicembre.

Tale misura si inserisce in un contesto di migliorie per le condizioni dei pensionati e per le difficoltà economiche e sociali che hanno dovuto affrontare durante l’emergenza sanitaria. 

A chi spetta questo contributo aggiuntivo

Il bonus Natale non spetterà a tutti i pensionati, ma solo a chi percepisce una pensione minima e che dimostra un reddito al di sotto di una certa soglia.


LEGGI ANCHE: Bonus Terme: le più belle stazioni termali in Italia dove rigenerarsi gratis


Questo contributo è accreditato dall’INPS solo ad alcune categorie e, in particolare ai soggetti titolari di pensione delle gestioni private e agli iscritti alla gestione ex Enpals.

Da questo bonus, inoltre, sono esclusi altri soggetti e in particolare i percettori di pensione d’invalidità civile, di pensioni sociali e assegni sociali, pensioni supplementari,
di indennizzi dei commercianti, di pensione e di assegni degli enti creditizi e dei dirigenti d’azienda e di pensioni internazionali non tassate in Italia.

pensione più bonus natale