Dimmi di che colore è: il test per capire la salute del cervello. La curiosità da conoscere.

Un test sul colore da individuare può misurare la salute del cervello. Non comporta tecniche invasive né esami clinici. È semplice da realizzare ma non è così banale come potrebbe sembrare.

colore salute cervello

Il test si chiama Effetto Stroop ed è stato ideato negli anni ’30 dallo psicologo americano John Ridley Stroop. Con questo test, molto semplice da mettere in pratica e da fare anche da soli, si misurano le capacità cognitive del cervello e il loro eventuale declino.

Si sa, infatti, che con l’età l’elasticità e i tempi di reazione del nostro cervello tendono a diminuire, è un fatto naturale. Questo test, tuttavia, può aiutare anche ad individuare problemi neurologici. Ecco come si esegue.

LEGGI ANCHE: CROMOTERAPIA PER IL BENESSERE DI FISICO E PSICHE, COME FUNZIONA

Dimmi di che colore è: il test per capire la salute del cervello

colore salute cervello

Grazie al test messo a punto da John Ridley Stroop possiamo misurare le capacità di attenzione e i tempi di reazione del nostro cervello. Il test consiste nel pronunciare ad alta voce il colore con cui sono scritte alcune parole.

Queste parole indicano a loro volta dei colori. Quando la parola “rosso” è scritta di colore rosso e quella “verde” è scritta in colore verde, il test è facilissimo. Il problema è quando la parola rosso è scritta in blu o verde e la parola verde è scritta in rosso e in giallo. In questi casi non bisogna prestare attenzione alle parole scritte ma al colore. Pertanto quando si tratta di leggere la parola verde scritta in rosso, bisogna dire ad alta voce “rosso” e non verde.

Qui sotto un esempio dell’Effetto Stroop da Wikipedia.

Legger ad alta voce il colore con cui una parola è scritta o stampata e non le lettere con sui è scritta può essere molto più difficile di quando sembra. Provate a fare il test, con le parole e i colori indicati nella tabella sopra. Prima leggete ad alta voce le parole sopra, in cui la scritta corrisponde al colore, e poi quelle sotto in cui testo e colore sono incongruenti, pronunciando ad alta voce il colore e non il testo.

L’Effetto Stroop consiste nella differenza dei tempi di reazione e nel numero di errori commessi nella lettura ad alta voce delle due serie di parole. Più tempo impiegherete a leggere le parole con colore diverso da quello del testo scritto o più errori commetterete e più il vostro cervello avrà dei problemi.

Non è detto che abbiate problemi neurologici, può trattarsi anche di un momento di stress e stanchezza. Un buon motivo, comunque, per prendervi cura della salute del vostro cervello. Cercate quindi di riposare bene, dormire ore adeguate di sonno, evitare stress e ansie inutili, praticare tecniche di rilassamento, fare attività fisica, mangiare sano e dedicarvi ad attività intellettuali. Il vostro cervello ne guadagnerà.

Se invece i problemi di attenzione sono seri e fate molta difficoltà a pronunciare il colore delle parole diverso da quello scritto, allora è consigliabile un esame neurologico.

LEGGI ANCHE: COLORARE, UN’ATTIVITÀ PER GRANDI E PICCINI CHE FA BENE ALL’UMORE

colore salute cervello