Le bacche di Goji sono importanti per il nostro organismo, ma come per tutte le cose bisogna fare attenzione a non esagerare. Ecco le controindicazioni. 

Uno tra i rimedi naturali più efficaci per risolvere o per prevenire qualche disturbo di salute sono le bacche di Gojy. Sono i frutti fi un arbusto che cresce spontaneamente nella Regione del Tibet; piccole palline di colore rosso ricche di proprietà nutrizionali e fitoterapiche.

Frutti rossi benefici

Sono considerate un alimento funzionale in quanto sono ricche di sali minerali e vitamine antiossidanti che non si trovano in natura. Oltre ad avere mille benefici hanno anche delel controindicazioni; scopriamole.

Bacche di Goji: perché e quante assumerleFrutti rossi benefici

Come detto, le bacche di Goji svolgono numerose funzioni; tra queste troviamo:

  • combattono i radicali liberi;
  • sono un ottimo antiage;
  • antitumorali;
  • regolano i livelli di trigliceridi, glicemia e pressione sanguigna essendo prive di colesterolo, ma con alte dosi di steroli vegetali;
  • migliorano la funzione visiva e cerebrale;
  • rafforzano le ossa.
  • riducono: stress, affaticamento, stati di ansia e disturbi del sonno.

Quante e come assumerle: le controindicazioni

Per avere benefici è necessario assumere dai 6 ai 12 gr al giorno di bacche. Possiamo assumerli con lo yogurt, con il porrige, con i muesli o anche nel pane. Possiamo fare centrifughe e frullati e d in commercio si trovano numerosi alimenti con queste miracolose bacche. Si trova anche come succo da diluire con l’acqua. Ne basta un misurino al giorno che equivale a circa 20 ml, la mattina a digiuno, prima della colazione, per un mese intero.


LEGGI ANCHE: La frutta essiccata fa ingrassare come quella fresca? La risposta stupisce


Anche se sono un alimento portentoso non bisogna esagerare e ci sono soggetti che non possono assumerli. Possono causare alcuni disturbi come:

  • vomito;
  • nausea;
  • problemi intestinali.

LEGGI ANCHE: Frutti rossi: ecco perchè sono alleati della nostra salute


Meglio non assumerli durante la gravidanza e l’allattamento. Sconsigliate anche se si assumono farmaci  antipertensivi, anticoagulanti, ipoglicemizzanti. Si possono avere effetti anche molto gravi e per questo motivo se abbiamo delle patologie o anche allergie è meglio chiedere consiglio al nostro medico di fiducia o a degli esperti dell’alimentazione.

Frutti rossi benefici