Ecco perchè i legumi sono considerati uno degli alimenti che fanno più bene alla nostra salute e che dovremmo consumare con regolarità.

I legumi sono ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo. Sono alla base dell’alimentazione mondiale anche per il loro costo molto contenuto e perchè si conservano a lungo. In Italia ci sono zone famose in tutto il mondo per la produzione di legumi come le lenticchie di Pantelleria.

Legumi: perchè dovremmo mangiarli più spesso

Proprietà nutrizionali dei legumi

Possiamo trovarli sia freschi e sia secchi e grazie alla loro facilità di conservazione infatti una volta cotti possiamo congelarli. Ci sono in commercio tantissime varietà per soddisfare ogni palato; si passa dai fagioli, alle lenticchie, ai piselli, ai ceci o alla soia.

Assumerli con regolarità è un toccasana per il nostro organismo in quanto vanno a prevenire molte malattie come il diabete, l’obesità o quelle cardiovascolari.

Inoltre sono ricchi di:

  • fibre
  • polifenoli
  • zinco
  • ferro
  • potassio
  • proteine

Sono perfetti anche per chi deve tenere sotto controllo il colesterolo perchè non ne contengono e per controllare la fame grazie alla presenza di fibre.

LEGGI ANCHE: I legumi in scatola fanno male? Ecco cosa dice la scienza

Come cucinare i legumi: alcuni consigli da seguire

E’ vero che sono privi di grassi, ma meglio non cucinarli con un soffritto di lardo ed aggiungere troppo sale. Meglio preferire un soffritto di scalogno ed insaporirli con delle erbe aromatiche.

Se soffriamo di intestino irritabile possiamo usare quelli decorticati oppure passarli con il passaverdura prima di mangiarli. Inoltre meglio mangiarli con i cereali e qualche verdura per avere il giusto apporto di amminoacidi. Possono essere abbinati anche con la pasta, meglio se integrale, riuscendo così a fornire un pasto dall’apporto proteico completo.


LEGGI ANCHE: I legumi fanno dimagrire: ecco cosa è emerso da uno studio


Un tempo venivano considerati come un cibo povero, ma sono stati riscoperti per le loro caratteristiche nutrizionali. Sono economici, molto nutrienti ed al contempo gustosi. Tra i legumi più salutari troviamo:

  • Fagioli borlotti: sono quelli più consumati in Italia e ci sono diverse varietà.
  • Lenticchie: ottime per mantenere l’apparato digerente in buona salute grazie all’elevato contenuto di fibre.
  • Fagioli mung: si trovano sotto forma di germogli molto simili a quelli della soia ed usati soprattutto nella preparazione di zuppe e minestre.
  • Ceci: sono una delle migliori fonti vegetali di proteine ricchi anche di fibre e magnesio.
  • Fagioli azuki detti anche i “Re dei fagioli”, si digeriscono facilmente ed hanno proprietà depurative e diuretiche.

Proprietà nutrizionali dei legumi