Andare a lavoro in treno può causare davvero molto stress che difficilmente andrà via: con questa novità vi rilasserete e riuscirete a meditare. Scopriamola insieme.

Vita da pendolare

Andare a lavoro in treno può essere davvero molto snervante: ritardi, lunghe attese, cancellazioni. Solo chi è stato pendolare può capire quanto stress si riesca ad accumulare dopo anni di questa routine.

E’ arrivata, però, una novità molto interessante che potrà aiutarvi a dimenticare quei terribili momenti e addirittura è utile per rilassarsi e meditare. Scopriamo insieme di cosa stiamo parlando e dove è disponibile un tale servizio.

Via lo stress accumulato da anni di lavoro in treno: l’incredibile novità

Vita da pendolare

Il pendolarismo da e verso il lavoro è sicuramente uno dei momenti più stressanti dell’intera giornata: stress e ansia possono accumularsi e diventare davvero pericolosi per la salute dell’individuo.


LEGGI ANCHE: Non riesci a dormire? Ecco i migliori sonniferi naturali


C’è un progetto, però, che ha riscosso tantissimo successo e che ha aiutato moltissimi pendolari a rilassarsi e a meditare dimenticando di sicuro la brutta giornata. Oceani, montagne, paesaggi campestri: c’è davvero atmosfera migliore?

Curiosi? Sappiate che tutto questo è possibile in Inghilterra: ecco di cosa stiamo parlando

Inner Journey: il progetto pensato per i pendolari

Questo irresistibile progetto è stato pensato da Youmanity ed è stato chiamato Inner Journey: l’associazione che l’ha lanciato è un’organizzazione di beneficenza molto conosciuta.


LEGGI ANCHE: Colorare: un’attività per grandi e piccini che fa bene all’umore


Tale idea è stata pensata per accogliere i pendolari che ritornano a viaggiare dopo tanto tempo di lavoro in remoto: offre loro serenità e spazi tranquilli che regalano relax e meditazione.

Si tratta, infatti, di speciali carrozze (dodici, per la precisione) che sono state allestite ispirandosi alla natura. In questo modo aiutano i passeggeri a riconnettersi con sè stessi e a godersi un vero e proprio momento di ristoro. 

Vita da pendolare