Il nostro tempo libero ci rende sicuramente felici ma può far male: fino a che punto siamo disposti a rischiare?

Tempo libero fa male

Siamo abituati a pensare che il tempo libero sia la chiave per la felicità: ne vogliamo sempre di più per dedicarci ai nostri interessi, alle passioni e ai cari. Tuttavia la scienza ha inaspettatamente detto il contrario.

Il tempo libero ci può rendere felci ma può farci altrettanto male: a dimostrarlo è uno studio condotto negli Stati Uniti e pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology dall’American Psychological Association.

Scopriamo insieme di cosa si tratta e cosa hanno scoperto i ricercatori americani.

Il tempo libero ci rende felici o fa male? Ecco cosa dice la scienza

Tempo libero fa male

Diversi studi e sondaggi sono stati condotti negli Stati Uniti sul tempo libero e sulla qualità di esso: quasi tutti hanno fornito lo stesso risultato o un risultato molto simile. Avere più tempo libero rende sicuramente felici, ma solo fino a un certo punto. 


LEGGI ANCHE: La domenica con i bambini a casa: idee e suggerimenti per stare bene insieme


Se ci sono ore libere in eccesso non apporteranno più benessere, ma al contrario possono far male. Il benessere, infatti, risulta maggiore se il tempo libero è speso in attività produttive o sociali.

Al contrario, noia e improduttività portavano i campioni che si sono sottoposti agli studi o ai sondaggi a livelli di benessere inferiori. 

Perchè vogliamo più tempo libero

Desiderare più tempo libero è un pensiero piuttosto frequente, specie quando si ha una settimana molto impegnativa. Tutti sognamo di poter dormire qualche ora in più al mattino, oppure di poter leggere quel libro o guardare quella serie che tanto aspettiamo.


LEGGI ANCHE: Perché tendiamo a rimandare l’ora del sonno e quali sono gli effetti


E’ un desiderio normale e abbastanza comune: ad ogni modo, i risultati evidenziati dalle ricerche suggeriscono che avere interi giorni liberi da riempire a propria discrezione può rendere una persona davvero infelice.

L’avere paura di impegnarsi in qualcosa, la monotonia, il non saper scegliere l’attività da svolgere possono portare alla noia: per questo il tempo libero deve essere sapientemente dosato e vissuto sempre al meglio.

Tempo libero fa male