Sono molte le persone che presentano una pressione alta. Ciò può essere dovuto ad una serie di cause. Scopriamo insieme quali sono e come curarla mangiando il cibo giusto.

La pressione alta è un disturbo piuttosto frequente che, dati alla mano, colpisce in numero maggiore gli uomini.

Le cause della sua insorgenza possono essere diverse. Scopriamo insieme quali sono e come curarla in maniera efficace con il cibo.

Pressione alta: ecco quali sono i cibi più efficaci per contrastarla

Quello in esame è un disturbo che non va preso alla leggera dal momento che può aumentare il rischio di soffrire di altre patologie correlate come, ad esempio, ictus o infarto.

Oltre che con i farmaci, l’ipertensione arteriosa può essere curata con l’alimentazione. Questa, infatti, deve prevedere una serie di cibi che possono rivelarsi anche molto efficaci contro questo tipo di disturbo.

Tra quelli più consigliati ci sono sicuramente i mirtilli che svolgono un’importante azione benefica su arterie e cuore. Questa è dovuta alla presenza elevata di nutrienti come gli antociani efficacissimi contro l’ipertensione.

Pressione alta: quali cibi scegliere per curarla efficacemente

Anche l’anguria è particolarmente indicata nel caso specifico. Questo frutto, molto consumato soprattutto in estate, contiene:

  • potassio;
  • l-citrullina;
  • licopene.

In poche parole, si tratta di veri e propri alleati della salute del nostro cuore.

Pressione alta: quali cibi scegliere per curarla efficacemente

Gli esperti, inoltre, consigliano di consumare regolarmente almeno 2 volte a settimana pesce azzurro e in particolar modo:

  • salmone;
  • trota;
  • pesce spada;
  • sardine;
  • sgombro.

Si tratta di alimenti ricchissimi di omega-3, una sostanza che gioca un ruolo fondamentale nella lotta a livelli alti di pressione del sangue

Pressione alta: quali cibi scegliere per curarla efficacemente

Infine, ci sono le lenticchie che presentano delle proprietà nutrizionali davvero eccezionali tra cui: 

  • tiamina
  • vitamina B3.
  • potassio;
  • magnesio.

Leggi anche: MAGNESIO: PERCHE’ E’ IMPORTANTE PER LA SALUTE, I CIBI CHE NE SONO RICCHI

Questi ingredienti sono particolarmente indicati nella lotta all’innalzamento della pressione sistolica. Anche in questo caso, gli esperti consigliano di consumare l’alimento in questione regolarmente, almeno 3 volte durante la settimana.

Leggi anche: I LEGUMI IN SCATOLA FANNO MAL? ECCO COSA DICE LA SCIENZA

Pressione alta: quali cibi scegliere per curarla efficacemente