Il Magnesio è importante per la salute, i cibi che ne sono ricchi e come assumerlo con l’alimentazione.

Avrete sentito dire più volte che il magnesio è un sale minerale molto importante per la salute, con numerosi effetti benefici per il funzionamento del nostro organismo. Ecco perché.

Il magnesio è un elemento essenziale per le cellule e tutti i tessuti del corpo umano. La sua presenza, infatti, permette il corretto funzionamento dell’organismo in numerosi aspetti.

È fondamentale per il sistema nervoso e per quello muscolare, perché regola la comunicazione tra i neuroni e le cellule dei muscoli, agevolando la trasmissione degli impulsi nervosi. Inoltre, il magnesio regola il metabolismo facilitando l’assunzione delle vitamine del gruppo B e delle vitamine C ed E. Favorisce la sintesi della vitamina D e delle proteine, contribuisce alla formazione del glucosio e aiuta a rafforzare le ossa. Svolge una funzione importante anche nel rendere più efficiente il sistema immunitario.

Tutte queste proprietà del magnesio le riceviamo dall’alimentazione, seguendo una dieta sana e varia in cui questo minerale sia presente in quantità adeguate. Il fabbisogno giornaliero di magnesio in un adulto è di circa 300-500 mg. Con l’invecchiamento e in presenza di stress, disturbi vari o in particolari condizioni di salute può essere necessario aumentare la dose giornaliera, anche con degli integratori.

Scopriamo come assumere magnesio tramite all’alimentazione e quando è necessaria l’integrazione.

LEGGI ANCHE: CURARE LE UNGHIE CHE SI SFALDANO, I CONSIGLI UTILI

magnesio importante salute
Magnesio: i cibi che ne sono ricchi (Foto di Mgg Vitchakorn su Unsplash)

Il magnesio è importante per la salute: gli alimenti che lo contengono

La prima fonte di magnesio per il nostro organismo è il cibo. Prima di ricorrere agli integratori, dunque, è bene curare la propria dieta. Tra gli alimenti ricchi di magnesio ci sono soprattutto la verdura e la frutta, alcuni cereali e anche i semi.

Ortaggi ricchi di magnesio: bietole, cicoria, spinaci, broccoli, cavoletti di Bruxelles, lattuga rucola, radicchio verde.

Legumi: ceci, fagioli bianchi e borlotti, fave, lenticchie, lupini, piselli, germogli di soia.

Frutta fresca: banane, ciliegie, fragole, lamponi, meloni, more, uva.

Frutta secca o essiccata: mandorle, noci, nocciole, albicocche essiccate, datteri, fichi secchi, noci del Brasile

Semi: di girasole, di lino e di zucca.

Cereali: crusca, grano saraceno, miglio e tutti i cereali integrali.

Il magnesio è contenuto anche nel cacao e nelle spezie come l’aneto, il basilico essiccato, le figlie secche di coriandolo, il dragoncello, la salvia la santoreggia e l’origano.

Va precisato, tuttavia, che il magnesio presente negli alimenti viene assorbito dall’organismo solo per il 30% o 40%. Pertanto, in caso di necessità di elevato fabbisogno o di carenza di questo minerale, può essere necessario ricorrere agli integratori.

Quando prendere gli integratori

L’uso degli integratori di magnesio è utile in presenza di carenza di questo minerale. I segnali principali sono: crampi, dolori muscolari, ansia e disturbi del sonno, nervosismo, irritabilità, stanchezza eccessiva, astenia, disturbi circolatori, problemi intestinali e anche la comparsa di macchie bianche sulle unghie, uno dei più evidenti.

In particolare, il fabbisogno di magnesio è elevato nelle donne. La sua assunzione aiuta a prevenire o contenere i dolori mestruali e gli sbalzi d’umore del periodo premestruale. Inoltre è molto importante in menopausa per ridurre tutti i disturbi tipici di questa fase e prevenire l’osteoporosi.

In questi casi assumere magnesio tramite l’alimentazione potrebbe non bastare e può essere necessario prendere degli integratori. Questi possono essere in compresse o perle, in polvere, in granulati contenuti in bustine o anche in forma liquida in fiale i flaconi.

LEGGI ANCHE: PRESSIONE BASSA, SINTOMI, CAUSA E COME SI COMBATTE

[caption id="attachment_7163" align="alignnone" width="740"]magnesio importante salute Magnesio, integratori (Foto di di moakets da Pixabay)[/caption]