Ecco tutti i dettagli per richiedere un bonus che farà gola a tutti, quello per le vacanze di Natale. 

Le famiglie che hanno richiesto il bonus vacanze, ma non l’hanno ancora utilizzato, possono prenotare una vacanza natalizia. Il bonus poteva essere richiesto dal 1° luglio al 31 dicembre 2020, ma lo si può usare fino al 31 dicembre 2021 e quindi anche per prenotare le vacanze natalizie. Ecco come.

Il Governo ha deciso di prolungare il bonus perchè sembrerebbe che del 1.8 milioni di voucher richiesti, 850 mila non sono stati ancora utilizzati.

Bonus vacanze di Natale: c’è ancora tempo per usufruirne

Bonus vacanze

Chi ancora non ha usato il bonus vacanze può farlo fino a fine anno, con l’obbligo che almeno un giorno del pernottamento cada prima del 31 dicembre, e si può arrivare fino ad ottenere un rimborso pari a 500 euro. Può essere speso solo per le strutture sul territorio italiano ed è valido anche presso le agenzie di viaggio ed anche le piattaforme online.
L’importo del bonus si deve calcolare in base alla numerosità del nucleo familiare:

  • 500 euro per nucleo composto da tre o più persone,
  • 300 euro per due persone,
  • 150 euro per una persona.

La cifra deve essere spesa in un’unica soluzione e presso un’unica struttura turistica.

LEGGI ANCHE: Inps e i 3 bonus per chi ha figli: c’è tempo fino al 30 settembre

Il bonus è utilizzabile per:

  • l’80 per cento sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto, applicato direttamente dalla struttura turistica;
  • il 20 per cento come credito d’imposta in sede di dichiarazione dei redditi scaricato dal componente della famiglia al quale viene indirizzata la fattura. Per scontare però questi 20% il titolare del bonus vacanza deve essere anche chi dei membri familiari presenta la dichiarazione dei redditi.

Ad esempio, una famiglia di due persone a cui spettano 300 euro di bonus vacanze otterrà al momento del pagamento uno sconto di 240 euro (82%). I restanti 60 euro, il 20%, dovrà essere anticipato e sarà poi restituito con una detrazione d’imposta, cioè inserendo la spesa nella dichiarazione dei redditi.


LEGGI ANCHE: BONUS NIDO FINO A DICEMBRE: TUTTI POSSONO CHIEDERLO, ECCO COME


Il bonus è visibile nel portafoglio dell’app IO ed è identificato con un codice univoco o un QR-code che al momento del check-out dovrà essere mostrato.

L’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione una guida all’utilizzo del bonus vacanze 2021 aggiornata e dettagliata proprio in vista delle imminenti vacanze natalizie.

Bonus vacanze