Cassette della frutta: riutilizzarle in modo creativo. Ecco come fare.

Riciclare degli oggetti che non utilizziamo invece di gettarli via è un ottimo modo non solo per tenere pulito l’ambiente riducendo i rifiuti, ma anche per realizzare nuovi oggetti originali che possono essere utili o semplicemente per decorare la casa.

Le idee sono infinite e già ve ne abbiamo proposte diverse. Qui in particolare vi diamo qualche dritta su come riciclare le cassette della frutta. Ecco alcune idee simpatiche.

LEGGI ANCHE: MOBILI DA GIARDINO IN PALLET, IDEE CREATIVE E ORIGINALI

Cassette della frutta: riutilizzarle in modo creativo

cassette frutta riutilizzarle

I suggerimenti che vi diamo sono per le cassette di frutta in legno, il materiale più adatto ad essere riciclato e anche restaurato, levigandolo, lucidandolo o riverniciandolo. E anche il più bello.

Le cassette in legno sono solitamente di dimensioni standard, ma possono anche essere piccole, grandi, alte o strette. Dunque adattarsi agli usi più disparati.

Se possediamo diverse cassette in legno, prese dal fruttivendolo, possiamo realizzarci una piccola libreria o degli scaffali porta oggetti. Basta disporre le cassette in verticale o in orizzontale contro il muro, anche in posizione asimmetrica o incastrandole le une alle altre. Le fisseremo tra loro con delle cerniere in metallo, in modo da rendere stabili gli scaffali e se serve anche al muro. Naturalmente prima le avremo trattate, usando della carta abrasiva per ripulirle dallo sporco e dalle irregolarità, per poi lasciarle al naturale ma lucidandole oppure anche dipingendole. Soluzioni e incastri sono infiniti.

Con le cassette della frutta ribaltate sul pavimento possiamo anche realizzare un tavolino basso da caffè, da mettere in salotto, ancora meglio sul balcone. Anche in questo caso avremo seguito un procedimento di pulizia e trattamento per trasformarle e renderle più belle. La tecnica in questo caso è simile a quella che vi abbiamo suggerito per il tavolino di pallet.

Altre proposte

Un’altra idea per riutilizzare in modo creativo le cassette della frutta è quella di farle diventare dei comodini. In verticale, con la parte aperta rivolta all’esterno o in orizzontale appoggiate come dei tavolini, potete creare il vostro comodino personalizzato.

Un altro ottimo utilizzo è anche quello di trasformarle in vasi per i fiori e piante, soprattutto le cassete più piccole, che spesso vengono utilizzate per le fragole e frutti di bosco. L’ideale è usarle come vasi per le erbe aromatiche, dal basilico alla menta, dal timo al rosmarino, da tenere sul balcone o sul davanzale della cucina.

LEGGI ANCHE: DIPINGERE I MOBILI IN LAMINATO, I CONSIGLI PRATICI

cassette frutta riutilizzarle