Che sia giacca sportiva, blazer o a giacca elegante, quando si parla di abiti oversize bisogna fare un po’ di chiarimento e capire le varie differenze!

Molte persone non conoscono le varie differenze e funzionalità dandogli sempre lo stesso modo. Ogni modello, forma e funzionalità ha il suo ben specifico scopo infatti sia la giacca che il blazer hanno due caratteristiche completamente differenti.

Quando si parla di moda si fa molta fatica a stare al passo con le tendenze con i vari capi esposti e le varie idee dei vari brand. Tornando indietro nel tempo, molti non sanno che la giacca nacque nel 14 secolo veniva chiamata giacchetta, arrivava fino al ginocchio e veniva imbottita e foderata da vera pelliccia.

Il blazer nel 1825 e fu utilizzato nelle gare di canottaggio e la sua caratteristica principale era il colore rosso brillante. Infatti il suo termine etimologico inglese che vuol dire fiamma (blaze).

LEGGI ANCHE: Back to work: come vestirsi per essere perfette e in ordine!

Ecco le tendenze moda del blazer da donna 2021-22!

blazer

Innanzitutto bisogna fare chiarezza sulla differenza fra giacca e blazer. Per giacca si intende un completo formato dal pantalone e dalla sua parte sopra. È caratterizzato di solito da due o tre bottoni. Ai giorni d’oggi è possibile abbinarla non solo a capi eleganti e raffinati per una serata a tema, ma anche nel quotidiano. Con capi di tutti i giorni come i jeans, gonne o vestiti semplici ma colorati.

Il blazer invece si intende solo il capospalla senza la parte di sotto e ha un’identità propria. Composto da 2 bottoni o un doppietto da sei e da tasche a patta o a sfioro. Per questa imminente stagione autunnale è possibile utilizzare il blazer in svariati modi e in commercio sono presenti moltissimi tessuti validi e fantasia diverse. Per un look pop-rock è possibile optare per un blazer in pelle da abbinare a un top a bretelle bianco e la sua rispettiva gonna in pelle abbinata.

Invece se si vuole avere un look informale da lavoro è possibile utilizzarlo con sotto una camicia e un paio di pantaloni a sigaretta, in modo da dare alla forma un tocco più slanciato. Insomma dipende da voi e da come volerlo abbinare, non esistono regole ma solo il proprio gusto personale!

LEGGI ANCHE: Essere chic con pochi capi: ecco come è possibile!

blazer