L’avvertimento: non mangiatelo più con disinvoltura. Cosa bisogna sapere degli effetti collaterali di questo alimento.

Tutti, o quasi, lo abbiamo mangiato almeno una volta nella vita. È dolce e leggermente pungente. Stiamo parlando del ketchup, la salsa a base di pomodoro diffusissima negli Stati Uniti.

Da noi in Italia si consuma meno, soprattutto con le patatine fritte a fiammifero o al limite come condimento dell’hamburger. Per condire gli altri piatti usiamo la nostra salsa di pomodoro, decisamente più buona. Da qualche anno, tuttavia, anche il consumo di ketchup si è diffuso in Italia. Il suo consumo, tuttavia, andrebbe limitato. Di seguito vi spieghiamo il perché il nostro consiglio è “non mangiatelo con disinvoltura”.

LEGGI ANCHE: COME FARE UN MAIONESE VELOCE, 1 MINUTO E 4 INGREDIENTI

Non mangiatelo più con disinvoltura: gli effetti collaterali di questo alimento

non mangiatelo alimento

Il suo sapore dolce e leggermente pungente ha conquistato tutti. Il ketchup è goloso e sulle patatine fritte irrinunciabile. Questa salsa è preparata con pomodoro, aceto, zucchero e spezie. Anche se il suo contenuto di grassi è ridotto e il contenuto di calorie medio basso, il ketchup andrebbe mangiato con moderazione. Perché consumarlo in eccesso non fa bene alla salute può dare una serie di effetti collaterali.

Oltre agli ingredienti di base, il ketchup contiene sciroppo di fruttosio, che come tutti gli zuccheri se consumati in eccessiva quantità possono causare problemi cardiovascolari: dal diabete all’aumento dei trigliceridi nel sangue.

A causa dell’elevato contenuto di sodio, il consumo eccessivo di ketchup può causare diversi problemi alla salute: ipertensione, ritenzione idrica ma anche calcoli renali, perché il sodio aumenta il calcio nelle urine.

Il ketchup, come tutte le salse di produzione industriale, contiene dei conservanti e dei prodotti lavorati che possono aumentare l’infiammazione. Questa condizione può aumentare i problemi alle articolazioni e può favorire anche i tumori. Chi soffre di artrite dovrebbe evitare di consumarlo.

Dovete anche sapere che il ketchup può dare allergia perché contiene molta istamina, una sostanza che può causare seri problemi allergici. Per questo esistono i farmaci antistaminici.

Infine, contenendo aceto e spezie, il ketchup è acido e può causare il reflusso gastroesofageo. Insomma, non dovete bandire il Ketchup dalla vostra tavola ma semplicemente non dovete mangiaro in eccesso!

LEGGI ANCHE: POMODORI, LE VARIETÀ DA CONOSCERE E GUSTARE

non mangiatelo alimento