Sono molte le persone che non sanno bene come funziona la legge 104 e l’invalidità, a chi spetta e quali sono i requisiti che bisogna possedere per ottenerla. Di seguito vi forniamo tutte le delucidazioni sull’argomento.

Coloro a cui viene riconosciuta la legge 104 godono di una serie di agevolazioni che variano in base alla gravità del proprio handicap, che può essere grave o molto grave.

Scopriamo insieme tutte le informazioni necessarie riguardo ai benefici e requisiti per presentare la domanda.

104 e invalidità: tutto quello che c’è da sapere

104 e invalidità, cosa prevede la legge, come ottenerla e quali sono i requisiti

Iniziamo col dire che, anche in assenza del requisito di invalidità grave, è prevista l’agevolazione in diversi ambiti:

  • lavoro;
  • trasporti;
  • spese sanitarie;
  • detrazioni per figli a carico.

Nel caso in cui, invece, in famiglia vi sia la presenza di una persona disabile a cui è indispensabile prestare assistenza, coloro che la assistono possono rifiutare di svolgere lavori notturni.

Leggi anche: DISABILIA’ E BAMBINI: COME AFFRONTARE L’ARGOMENTO IN MANIERA EFFICACE

Non solo, sono previste agevolazioni fiscali in caso di acquisto di un’auto quando si è in presenza di capacità motorie limitate. Mentre per le persone non vedenti o sorde è prevista una detrazione Irpef pari al 19 per cento e un’Iva al 4 per cento.

Quest’ultima è riconosciuta anche nel caso di apparecchi informatici, con una detrazione Irpef fino a oltre 2mila euro nel caso di spese sostenute per assistere una persona disabile in famiglia.

Tra le altre detrazioni previste dalla legge per coloro a cui è riconosciuta al 104, anche senza il requisito di invalidità grave, ci sono:

  • canone di telefonia fissa ridotto fino al 50 per cento;
  • esenzione ticket sanitario;
  • ticket per circolazione e sosta in zone dedicate.

Quest’ultimo caso è previsto in caso di persone che presentino una capacità di deambulazione limitata o presentino una grave disabilità.

Leggi anche: BADANTE IN CASA: COME DEVE COMPORTARSI SECONDO LA LEGGE?

In ultimo, i genitori che presentano figli a carico con disabilità possono richiedere detrazioni maggiori rispetto agli altri.

104 e invalidità, cosa prevede la legge, come ottenerla e quali sono i requisiti