Soprattutto quando facciamo una gita fuoriporta tra sentieri e prati, in aperta campagna, non è infrequente incontrare animali di ogni genere tra cui i serpenti. Scopriamo insieme come capire se si tratta di una vipera.

Quando ci si imbatte in questo tipo di animali bisogna fare molta attenzione poiché si possono andare incontro a dei rischi per la propria incolumità.

Di conseguenza, quando si incontra un serpente risulta di fondamentale importanza, ad esempio, capire se si tratta di una vipera o meno. Scopriamo quali sono i fattori da considerare.

Vipera: come riconoscerla

Hai visto un serpente: ecco come capire se è una vipera

Per capire se si tratta di una vipera bisogna, innanzitutto, osservare gli occhi. Questo rettile, infatti, tende ad avere le pupille tendenzialmente alte e piuttosto sottili. I suoi occhi, quindi, sono molto simili a quella dei gatti.

Un altro aspetto molto importante per identificarla in maniera corretta sono i denti che risultano essere appuntiti e molto vistosi.

In riferimento, invece, al corpo. L’animale in esame è lungo tra i 70 e gli 80 cm. La testa presenta una forma a triangolo e la coda è piuttosto corta. Il colore, inoltre, può variare dal grigio al marrone e presentare delle striature più scure.

Leggi anche: RAGNO VIOLINO: COSA FARE IN CASO DI MORSO?

Detto ciò, per evitare di imbattersi in una vipera, evitate luoghi in cui la vegetazione è particolarmente fitta. Fate attenzione, inoltre, a non poggiare le mani tra rami e muri poiché è li che potrebbe nascondersi.

Quando la avvistate, infine, evitate di stendervi a terra e cercate di restare il più possibili immobili. Cercate di smuovere la terra utilizzando un bastone in modo tale che questo animale scappi sentendo le vibrazioni del terreno.

Leggi anche: MORSO DI VIPERA: COME COMPORTARSI E QUALI SONO I RIMEDI

Va detto, comunque, che si tratta di un animale non aggressivo e che decide di attaccare soltanto nel caso in cui si sente attaccato o non riesce a scappare. Di conseguenza, il consiglio è quello di favorire la sua fuga.

Hai visto un serpente: ecco come capire se è una vipera