Molte persone non sanno che un’abitudine in particolare è in grado di causare problemi alla salute. A dirlo è un articolo emerso su Esquire, rivista statunitense che ha evidenziato quanto questa abitudine molto diffusa sia in realtà sbagliata. Scopriamo di quale si tratta.

L’abitudine in questione può rivelarsi davvero molto dannosa per la salute del nostro corpo, ma molte persone ne sono all’oscuro e continuano a metterla in atto.

Le conseguenze negative possono verificarsi soprattutto se si protrae per lungo tempo diventando una vera e propria abitudine che viene attuata in maniera sistematica.

Ciò detto, di seguito vi sveliamo di quale abitudine vi parleremo in questo articolo.

Un’abitudine sbagliata che provoca danni: ecco qual è

Quella abitudine sbagliata che tutti facciamo ma che ha effetti deleteri

Molte persone hanno l’abitudine di leggere mentre sono seduti sul water. Non tutte, però, sono a conoscenza del fatto che si tratta di un’abitudine sbagliata che può causare diversi problemi. Scopriamo insieme nel dettaglio cosa dice un articolo apparso su Esquire, rivista statunitense.

Leggi anche: SEMPRE IN BAGNO, POTREBBE ESSERE UN SEGNALE CHE PREOCCUPA

Stando a quanto emerso dall’articolo in questione, di fatti, leggere mentre si è al bagno causerebbe dei problemi che molti sottovalutano o addirittura ignorano l’esistenza.

Secondo David Gutman, medico specialista nel settore, quando trascorriamo troppo tempo seduti sul water, favoriamo un dilatamento delle vene che si trovano nella zona del retto e dell’ano. In altre parole, in questo modo, non facciamo altro che favorire l’insorgere delle emorroidi e quindi un distacco o un’infiammazione proprio in quella zona.

Leggi anche: ANTIBIOTICI: GLI EFFETTI COLLATERALI DA OCNOSCERE

Di conseguenza, il consiglio è quello di non leggere quando si è sul water. Un consiglio potrebbe essere, ad esempio, espletare i propri bisogni e soltanto in seguito utilizzare il water come una vera e propria sedia. In questo modo, di fatti, da un lato non si continuerà a mettere in atto un’abitudine estremamente sbagliata, dall’altro si manterrà attuandola in maniera decisamente più sana.

Quella abitudine sbagliata che tutti facciamo ma che ha effetti deleteri