In questi ultimi anni, la dieta dimagrante basata sul metodo del digiuno intermittente si è diffusa a macchia d’olio. Complici sono stati sicuramente i tanti vip che hanno deciso di provarla con risultati, in alcuni casi davvero strabilianti. In questo periodo, però si sta facendo strada un nuovo metodo: il digiuno intuitivo.

Come già molti di voi già sapranno, il digiuno intermittente è una dieta dimagrante che si basa sull’alternare pasti a momenti di digiuno. Questo metodo, tuttavia, in questi ultimi tempi, sta cedendo il posto ad un nuovo metodo del digiuno intuitivo, venuto alla ribalta grazie a Gwyneth Paltrow.

La donna, infatti, ha voluto parlare dei suoi benefici su Instagram. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta e quali sono le differenze tra digiuno a intermittenza e digiuno intuitivo.

Digiuno intuitivo: le differenza con il digiuno a intermittenza

Basta con il digiuno a intermittenza, arriva il nuovo metodo intuitivo ancora più efficace

Il metodo in esame è stato ideato dal chiropratico Will Cole e si differenzia dal digiuno a intermittenza poiché prevede di alternare 16 ore di digiuno, appunto, a 8 ore in cui è possibile consumare circa 2 o 3 pasti.

Leggi anche: DIGIUNO INTERMITTENTE PE RPERDERE PESO: ECCO COME FUNZIONA

Il digiuno intuitivo, invece, si basa sull’idea di ideare il proprio piano alimentare prevedendo digiuni personalizzati che consistono di non mangiare per intervalli di tempo anche molto lunghi, in base a quelle che sono le proprie esigenze e le proprie inclinazioni.

In sostanza, si tratta di un approccio molto più flessibile nei confronti del digiuno che deve essere introdotto in maniera graduale, in modo tale da eliminare abitudini alimentari che possono rivelarsi dannose a lungo andare.

In altre parole, questo nuovo metodo si basa sul miglioramento del metabolismo e della sua flessibilità con conseguenti benefici come:

  • maggiore controllo della glicemia;
  • ridotta possibilità di soffrire di malattie croniche.

Va detto, però, che alcuni esperti hanno espresso dei dubbi riguardo a questo nuovo metodo, affermando che non ci cono prove scientifiche che attestano la sua validità.

Leggi anche: NON SEMMPRE DIGIUNARE FA BENE E FA DIMAGRIRE: ECCO SVELATO IL PERCHE’!

Di conseguenza, prima di decidere di utilizzarlo è bene parlare con il proprio medico che saprà indirizzarci al meglio.

Basta con il digiuno a intermittenza, arriva il nuovo metodo intuitivo ancora più efficace