Molto spesso, può manifestarsi con delle macchie che devono essere considerate come dei campanelli d’allarme di un’allergia che non sapevate di avere.

Talvolta, è possibile accusare l’insorgere di macchie sulla pelle. Si tratta di sintomi che devono destare il sospetto che siate affetti da un’allergia di cui fino ad ora non sapevate di soffrire.

Scopriamo insieme di quale allergia si tratta e quali sono gli altri sintomi che devono essere accuratamente valutati.

Macchie sulla pelle: quando rivelano la presenza di questa allergia

Scoperta con delle semplici macchie, un’allergia che non sapevi di avere

Quando si è colpiti da macchie sulla pelle si potrebbe trattare di dermatite allergica da contatto. Molto spesso, può capitare di ignorare completamente di soffrire di questo disturbo perché non si conoscono i sintomi. Tra quelli da prendere in considerazione ci sono:

  • arrossamento;
  • prurito;
  • bruciore;
  • eruzioni cutanee.

Solitamente queste eruzioni sulla pelle si manifestano sottoforma si pomfi che possono interessare diverse aree del corpo, in particolare, il viso, le labbra e gli occhi.

Nel caso in cui si trattasse di un’allergia da contatto questi pomfi risultano essere pieni di liquido per poi sviluppare delle crosticine.

Leggi anche: CISTI SEBACEA: COME RICONOSCERLA E TRATTARLA

Va detto, però che molto spesso questi stessi sintomi possono essere causati da altre patologie.

Molto spesso, infatti, coloro che soffrono di dermatite atopica sono solti presentare arrossamenti ed eruzioni cutanee. Ciò accade anche nel caso di coloro che soffrono di dermatite seborroica. Questa, in particolare, si manifesta con squame di colore giallastro e importanti secrezioni di sebo.

Leggi anche: DERTMATITE ATOPICA: COS’E’, COME SI RICONOSCE E QUALI SONO I RIMEDI NATURALI

Per riuscire ad individuare correttamente di quale allergia si soffre è possibile eseguire un esame chiamato prick test che consiste nell’inoculare sotto la pelle alcuni dei composti considerati maggiormente a rischio e attendere l’eventuale reazione della cute che svelerà a quale composto si è allergici.

In conclusione, si tratta di sintomi che possono essere facilmente individuati e che richiedono un’ulteriore approfondimento in modo tale da attuare i trattamenti più efficaci.

Scoperta con delle semplici macchie, un’allergia che non sapevi di avere