Il diabete è una malattia molto diffusa non a caso, in Italia, a soffrirne sono oltre 5 milioni di persone. Molte addirittura non sano di soffrirne perciò di seguito ti spieghiamo quali sono i sintomi da valutare per capire se sei diabetico.

Il diabete è una malattia che va adeguatamente curata per evitare conseguenze che possono rivelarsi anche molto gravi. La patologia in esame purtroppo, molto spesso, si manifesta in maniera poco chiara per cui risulta difficile capire se si è affetti o meno.

Tuttavia, ci sono alcuni segnali che vanno attentamente valutati e riferiti tempestivamente al proprio medico di fiducia che valuterà gli esami da eseguire.

Sei diabetico? Come capirlo grazie a questi sintomi

Qualcosa che non va, forse sei diabetico e non lo sai

Molte persone pensano che il diabete di tipo 1 e quello di tipo 2 manifestino i medesimi sintomi. In realtà si tratta di una convinzione errata poiché l’unica differenza riguarda il fatto che, nel primo caso, si manifestano pochi giorni dopo l’insorgere della patologia.

Nel secondo caso, invece, i sintomi non sono presenti all’inizio ma solo quando i valori della glicemia sono molto alti.

Ciò detto, i sintomi sono piuttosto numerosi e tra i più diffusi c’è un senso di stanchezza generalizzato e un annebbiamento della vista.

Nelle donne, si può assistere ad un’accentuata secchezza vaginale, mentre negli uomini a disfunzioni erettili. Molte persone, infine, accusano una pelle più secca e un respiro pesante.

Leggi anche: DIABETE SAPETE CHE LA CAUSA PUO’ ESSERE LO STRESS, ECCO LE PROVE

Si tratta di sintomi piuttosto semplici da identificare e che devono essere tenuti sotto controllo. Una volta appurata la loro presenza, peraltro, è bene rivolgersi quanto prima al proprio medico di fiducia. Quest’ultimo, infatti, valuterà se è il caso di indagare più affondo prescrivendovi, nel caso, una serie di esami da eseguire.

Leggi anche: CAMMINARE? QUANTO OGNI GIORNO PER AZZERARE DIABETE E COLESTEROLO

In questo modo, quindi, sarà possibile scongiurare conseguenze che possono rivelarsi anche molto gravi nel caso in cui questa patologia non venga correttamente controllata.

Qualcosa che non va, forse sei diabetico e non lo sai