make up

Il fissante trucco è indispensabile, specialmente durante l’estate. Il caldo e l’afa mettono a dura prova il trucco, ma grazie a questo prodotto infallibile da fare in casa, noterete la differenza!

Molte donne, pur di non ritoccare spesso il trucco, evitano di truccarsi, privandosi così di una coccola e di qualche sicurezza in più. Molti fissanti trucco in commercio, promettono una resa e una tenuta impeccabile, ma spesso si spendono solo molti soldi per prodotti per nulla validi rovinando il trucco fatto.

Finalmente con pochi accorgimenti e dei semplici prodotti reperibili in casa o in commercio, è possibile riprodurlo in casa! È un valido alleato, visto che la sua funzione è quella di fissare il trucco, in modo che non si sposti durante la giornata e che mantenga a lungo. È anche un prodotto versatile, visto che può essere usato semplicemente come rinfrescante viso, può resistere all’acqua quindi waterproof, sudore e alte temperature.

LEGGI ANCHE:  Sempre belle anche d’estate: ecco il trucco perfetto

2 modi per creare in casa un fissatore per il trucco!

fissante trucco

Thè e limone: il the contiene proprietà antiossidanti, mentre il limone è ricco di vitamina C con azione illuminante, una combo perfetta per il vostro viso! Fate bollite in un pentolino 200ml d’acqua con 1 bustina di the verde e del limone.  Munitevi di una bottiglia spray, dove all’ interno dovrete versare l’acqua aromatizzata, bollita precedentemente conservandola in frigo.

Glicerina: la maggior parte dei fissatori in commercio contengono questo elemento, visto che è un idratante naturale molto efficace. La glicerina è facile da reperire sia in farmacia, che in erboristeria. In un nebulizzatore vuoto versate 4 parti di acqua demineralizzata o denaturata per ogni parte di glicerina. Agitate bene prima dell’uso, in modo che i due composti si fondano insieme. Consumate il fissante trucco entro le tre settimane dalla preparazione.

LEGGI ANCHE:  Trucco da sposa, come deve essere: gli errori da evitare

Altri rimedi naturali per ricreare al meglio il fissante trucco!

fissante trucco

Acqua di rose: l’acqua di rose è un tonico naturale validissimo per la pelle. Mettete in infusione in una brocca dell’acqua distillata e aggiungete dei petali di rosa freschi e lasciate macerare il liquido per qualche ora. Infine in un vaporizzatore utilizzate una parte di glicerina e 2 parti di acqua di rose, agitando il fissante trucco prima di spruzzarlo sul viso.

Aloe vera: l’aloe vera possiede vari benefici: rende la pelle idratata, fresca e fisserà immediatamente il trucco. Unite a 100ml di acqua tiepida, un cucchiaio colma di gel d’aloe, in modo da avere una soluzione di 3 parti di acqua per ogni di gel. versate il composto in un contenitore spray e agitate energicamente il fissante trucco prima di utilizzarlo.

Amamelide: è una pianta ricca di flavonoidi e vengono ricavanti dall’estrazione di oli benefici per la pelle del viso e viene utilizzato in molti struccanti bifasici in commercio. In un nebulizzatore, versate 3 parti di acqua distillata o acqua di rose e una parte di estratto di amamelide. Agitate prima dell’uso e conservatelo i frigorifero.

Si consiglia di conservare il prodotto non oltre un mese, essendo privo di conservati ed emulsionanti, perderà la sua efficacia.

È possibile inserire nell’acqua durante la preparazione dei fissanti viso, delle gocce di oli essenziali o di vitamina E in modo da allungare la data di scadenza. Se notate che la pelle tira, potete utilizzare qualche goccia di olio di argan in modo da risolvere il problema!

trucco