La tecnica per andare in mountain bike: dai freni alla postura

Andare in mountain bike è una pratica che richiede una tecnica precisa soprattutto per poter affrontare percorsi ricchi di difficoltà. Scopriamo quali sono le tecniche di base.

Per andare in mountain bike senza particolari pericoli è necessario apprendere la tecnica di base che, insieme alla pratica e all’esercizio, permette di affrontare anche i percorsi più insidiosi.

Di seguito vi spieghiamo qual è il modo giusto per diventare un mountain biker esperto!

Mountain bike: i segreti per migliorare le prestazioni

La tecnica per andare iLa tecnica per andare in mountain bike: dai freni alla postura

Ovviamente, il primo fattore determinante per affrontare qualsiasi percorso è sicuramente il giusto stato mentale. E’ fondamentale, dunque, essere pronti ad accettare i propri limiti e avere la massima volontà e caparbietà per superarli.

Quando un percorso risulta particolarmente impervio, osservate prima di tutto il punto oltre il quale non riuscite ad andare avanti, cercate di capire come superalo e provate più e più volte fino a quando avrete imparato a farlo.

In riferimento alla tecnica vera e propria, frenare in mountain bike prevede il rispetto di alcune regole ben precise. Nell’atto di frenare, ad esempio, deve essere utilizzato un dito, frenando contemporaneamente su entrambi i freni, cercando di dosare la forza. Il tutto deve avvenire, poi, ricordando di mantenere un corretto equilibrio.

Leggi anche: FRENI DELLA BICI: COME RIPARARLI IN POCHI PASSAGGI

A tal proposito, per un equilibrio perfetto è importante assumere una corretta postura che ovviamente può variare in base allo stile di guida e alle proprie preferenze.

In linea generale, la posizione ideale prevede di:

  • piegare leggermente le braccia;
  • guardare in avanti;
  • abbassare lo sguardo e posizionarlo al centro del mozzo della ruota davanti.

Si tratta, dunque, di un aspetto davvero fondamentale e che non va sottovalutato. Al di là del modello di mountain bike sul quale salite, infatti, è importante assumere una postura corretta che ci garantirà prestazioni sicuramente migliori.

Leggi anche: BICICLETTA IN ACQUA: TUTTI I BENEFICI DELLA HYDROBIKE

In questo modo, peraltro, riusciremo a limitare anche il rischio di infortuni che, soprattutto, quando si percorrono percorsi impervi possono capitare.

La tecnica per andare in mountain bike: dai freni alla postura