I costumi da bagno sono dei capi delicatissimi che ci accompagnano nel corso dell’estate: ecco i trucchetti per lavare questi capi senza rovinarli.

Indispensabile capo per l’estate, i costumi da bagno ci accompagnano nel corso di tutta la bella stagione. Che la passione sia il mare, la piscina, il lago o i corsi d’acqua durante le escursioni nella natura, ve ne servirà sicuramente almeno uno!

Ma dopo averli utilizzati come fare per lavarli al meglio: la loro stoffa è davvero delicata! Ecco come avere dei costumi da bagno puliti senza rovinarli mai.

Come lavare i costumi da bagno senza rovinarli

Lavare costumi da bagno

Come tutti i capi che si indossano quasi quotidianamente, anche i costumi da bagno vanno lavati molto frequentemente tenendo sempre in considerazione la delicatezza del materiale di cui sono composti.


LEGGI ANCHE: Lavare i capi neri in lavatrice: i rimedi naturali per evitare che si rovinino


Ci sono dei trucchetti e delle accortenze, però, che vi permetteranno di lavarli al meglio senza rovinarle la stoffa o l’elasticità: ecco come fare.

Preferite il lavaggio a mano

Dite addio alla lavatrice! Il costume da bagno va lavato esclusivamente a mano: è questa la via più delicata per averlo pulito e come nuovo. Lasciateli in ammollo in acqua tiepida e aggiungete del bicarbonato di sodio qualora vi fossero delle macchie di sporco da rimuovere.


LEGGI ANCHE: Costume da bagno: se è sempre bagnato è un rischio per la salute!


Trascorsi venti minuti occorrerà risciacquarlo: in questo caso un risciacquo con acqua e aceto lo igienizzerà al meglio. Strizzatelo delicatamente e stendetelo lontano dalla luce diretta del sole.

Il segreto per rimuovere la sabbia

Quando la sabbia si insinua in ogni fibra di tessuto, rimuoverla è davvero un brutto affare. La soluzione migliore, in questo caso, è quella di mettere il capo insabbiato sotto il getto diretto dell’acqua e strofinarla con l’aiuto di un pò di bicarbonato di sodio. 

Una volta eliminata la sabbia a livello superficiale, bisognerà rimuoverla dalla profondità delle fibre. In questo caso in un sacchetto per il bucato andrà inserito il costume e del bicarbonato di sodio. Con la sua azione abrasiva, agitando il sacchetto il bicarbonato eliminerà ogni traccia di sabbia.

In alternativa si potrà utilizzare l’aspirapolvere a massima potenza: un metodo un pò particolare, diciamolo!

Lavare costumi da bagno