Realizzati con i materiali di tendenza, i costumi da bagno spesso tendono a restare bagnati per lungo tempo: ecco quali sono i rischi che corriamo per la nostra salute.

In vacanza, complice il grande caldo e la necessità continua di rinfrescarsi, diventa un’abitudine tenere indosso il costume da bagno bagnato per lunghi tempi. I nuovi materiali di cui sono comporsti, poi, non aiutano di certo: di gran tendenza ma difficili ad asciugarsi!

Tenere su questo capo bagnato per lunghi tempi è in realtà un rischio per la salute e, in particolar modo, per la salute intima della donna: questo a causa dell’umidità e della proliferazione batterica. Ma scopriamo insieme cosa accade e come prevenire!

Costume da bagno sempre bagnato: attenti ai rischi per la salute!

Costume da bagno bagnato

Complice l’afa e la voglia di rinfrescarci, che sia mare o piscina con il caldo tendiamo a bagnarci frequentemente indossando un costume da bagno quasi sempre umido o bagnato. Mai un comportamento fu più sbagliato di questo!


LEGGI ANCHE: Come scegliere il costume in base al fisico: i consigli da seguire


Complice il materiale eslastico ma sintetico di cui è composto, questo indumento specie se bagnato favorisce la proliferazione indiscriminata di funghi e batteri. Al centro di questa serie di eventi c’è proprio l’umidità che, dunque, può provocare fastidi e disturbi poco piacevoli alle parti intime.

In queste situazioni, il PH vaginale può essere alterato con il rischio di sviluppare infezioni micotiche davvero insidiose come la candida: i sintomi, in questo caso sono fastidio, prurito e in certi casi anche difficoltà ad urinare.


LEGGI ANCHE: La candidosi vaginale: tutte le cure e rimedi del caso!


Ma non solo! A rischio c’è anche la salute del tratto urinario: frequenti possono essere, infatti, le infezioni a livelli dei reni e dell’apparato connesso. In questo caso un medico dovrà somministrare un’adeguata terapia antibiotica a seconda della gravità della situazione.

La giusta prevenzione

Per prevenire la proliferazione batterica e, dunque, la maggiore incidenza di questi casi spiacevoli, è sempre indicato portare con sè un cambio per sostituire il costume il prima possibile.

Se, ad esempio, il beachwear in cotone non fosse disponibile o una valida alternativa, poi, la cosa migliore è sempre quella di prendere un asciugamano in spugna ed asciugarsi al meglio e in fretta.

Costume da bagno bagnato