Vi sarà capitato almeno una volta, di incontrare nel vostro giardino i rospi. Animali innocui, ma che spesso possono dare fastidio!

Prima però di decidere di sbarazzarvi di questi animaletti uccidendoli o meno, è bene che sappiate che i rospi sono fonte di vantaggio importante.

Scopriamolo insieme!

LEGGI ANCHE:  Invasione dei ratti in giardino: come allontanarli definitivamente

Rimedi per rimuovere amichevolmente i rospi!

terreno

Anche se può sembrare strano i rospi in realtà possono essere ospiti molto graditi: mangiano molti insetti nocivi che possono danneggiare le varie piante e gli alberi presenti nel vostro giardino.

Nonostante ciò può dare fastidio trovarsi una grande quantità di rospi, quindi è possibile trovare una soluzione senza dover ricorrere per forze alla violenza uccidendoli.

Per rimuovere definitivamente i rospi in modo pacifico, è possibile farlo grazie ad alcuni accorgimenti come:

  • rendere poco piacevole il giardino rimuovendo i loro nascondigli, le varie fonti di cibo e acqua in modo che potranno spostarsi in un altro luogo (amano i posti bui e umidi).
  • rimuovere vasi, contenitori per l’acqua o vasche per uccelli ad altezza suolo
  • eliminare qualsiasi tipo di legno presente.
  • fare attenzione, se possedete animali domestici tipo il cane, sia al cibo che all’acqua. Per i rospi il cibo per cani è un alimento molto invitante ma i loro escrementi possono causare una forte minaccia per il vostro animale a 4 zampe.
  • se possedete un laghetto d’acqua, potreste costruire una recinzione dalle dimensioni ridotte, in modo da evitarne il passaggio ai rospi. Inoltre potete aggiungere dei pesci in modo che il movimento dell’acqua li scoraggerà.
  • infine potreste rimuovere personalmente con le mani i vari rospi presenti in giardino, spostandoli in un altro posto.

LEGGI ANCHE:  Rospo in giardino: i vantaggi e gli svantaggi di avere un ospite

Eliminarli in maniera “umana”!

acqua

Alcune persone decidono però di uccidere i rospi, uccidendoli anche in maniera dolorosa. Per tanto è giusto ricordarvi che in alcune zone, è illegale visto che sono animali protetti e alcune famiglie di rospi sono a rischio di estinzione a causa delle sostanze chimiche come i pesticidi.

Se si dovesse ricorrere a questo metodo è bene ricordare che, i rospi sono ipersensibili ai pesticidi da giardino, provando loro una morte lenta e dolorosa. Di conseguenza, se siete ancora dell’idea di ucciderli, che sia almeno una morte “umana”.

Il modo più facile per eliminarli è quello di sbarazzarsi delle loro uova, smaltendole nel terreno o lasciandole asciugare al sole.

Il modo più “umano” è quello di posizionarli  in un contenitore forato, conservandoli in frigorifero tutta la notte. Ciò li indurrà al coma, per nulla doloroso. Congelate poi i corpi in freezer per un paio di giorni, in modo da assicurarvi che siano assolutamente morti e infine seppelliteli in giardino.

rospi