metodo sakuma

Cos’è il metodo Sakuma? Gli esercizi fondamentali per il benessere e la forma fisica.

Avete mai sentito parlare di metodo Sakuma? Si tratta di una serie di esercizi fisici messi a punto dal personal trainer giapponese Kenichi Sakuma, che dà il nome al metodo.

Gli esercizi fisici del metodo Sakuma sono studiati in modo tale da migliorare il benessere generale, accelerare il metabolismo per aiutare a perdere peso e sviluppare i muscoli per un corpo più armonioso. Ecco perché sta conquistando sempre più persone. Scopriamo come funziona.

LEGGI ANCHE: BICICLETTA IN ACQUA, TUTTI I BENEFICI DELLA HYDROBIKE

Cos’è il metodo Sakuma? Gli esercizi da fare

metodo sakuma

Contrariamente da quello che si potrebbe pensare il metodo Sakuma si basa su alcuni esercizi fondamentali, semplici da eseguire e che non richiedono l’uso di attrezzi. Il segreto sta nella postura e nell’utilizzo di quei muscoli che costituiscono la parte centrale del corpo, il cosiddetto “core“: addominali, muscoli della schiena, della zona lombare, pavimento pelvico e glutei.

Questo tipo di allenamento non richiede sedute lunghe ed estenuanti, quello che conta, infatti, è usare i muscoli in modo mirato ed efficace. Il segreto del metodo Sakuma sta nella postura e nell’esercizio dei muscoli giusti, quelli che possono accelerare il metabolismo e dunque aiutare a dimagrire.

Il metodo Sakuma si basa su 5 esercizi semplici da eseguire tutti i giorni, con un impegno di pochi minuti. Ideale anche per chi è sempre di fretta. Se gli esercizi saranno eseguiti i modo corretto e soprattutto costante sarà possibile ottenere un corpo scolpito e tonico.

LEGGI ANCHE: ESERCIZI TOTAL BODY, ESSERE IN FORMA PER L’ESTATE

Esercizi da fare

Segnaliamo alcuni esercizi del metodo Sakuma. Si parte da quello per rassodare i fianchi. In posizione prona, divaricate le gambe e sollevate le ginocchia, incrociando le caviglie in quella che si chiama la posizione “a zampe di granchio”. Incrociate le braccia sotto al viso e appoggiateci il mento. Quindi sollevate le cosce dal pavimento, mantenendo il bacino fermo a terra e mantenere la posizione per circa 10 secondi. Ripetete altre due volte. Questo esercizio aiuta ad allenare e tonificare la parte superiore dei fianchi ed è un valido aiuto anche contro la cellulite.

Per snellire la vita, seduti su una sedia con la schiena eretta, sollevate prima una gamba e poi l’altra mantenendo il piede sollevato da terra per 3 secondi. Questo esercizio va ripetuto 10 volte per gamba e aiuta a mantenere una corretta postura.

Infine, per tonificare il core, sempre su una sedia, divaricate leggermente le gambe e appoggiate i gomiti sulle ginocchia, incrociando le braccia, con la schiena piegata in avanti. Sollevate la testa e mantenete la posizione per 6 secondi. Da ripete 10 volte. Questo esercizio sviluppa i muscoli respiratori e fa lavorare gli addominali.

Per dimagrire, non bastano solo gli esercizi, è fondamentale seguire un’alimentazione corretta. Kenichi Sakuma consiglia di fare colazione alla mattina entro mezz’ora da quando ci si è alzati dal letto per risvegliare il metabolismo. L’altro consiglio è di consumare proteine nobili, di origine animale (carne, pesce, uova e latticini) a ogni pasto principale.

Si tratta naturalmente di indicazioni generali. Maggiori dettagli li trovate nel libro “Il Metodo Sakuma”. Mentre per la dieta vi consigliamo di rivolgervi a un nutrizionista esperto.

LEGGI ANCHE: CUCINA SANA, COSA SCEGLIERE TRA PIATTI CALDO O FREDDI

metodo sakuma