Il dolore al nervo sciatico può essere altamente fastidioso e invalidante: con questi rimedi naturali tenetevi pronti a dirgli addio per sempre!

Se il nervo sciatico è infiammato non c’è nulla che tenga: il dolore è davvero insopportabile e limitante. Alla lunga, infatti, chi ne soffre, si ritrova con delle limitazioni nella vita quotidiana. 

Dolore diffuso, difficoltà a sedersi e a camminare, gambe pesanti e formicolanti: i sintomi sono davvero tantissimi. Ma come trattarlo? Scopriamo un rimedio naturale che vi rimetterà al mondo!

Come liberarsi del dolore al nervo scatico con i rimedi naturali

Dolore al nervo sciatico

Il dolore al nervo sciatico può diventare davvero insopportabile, soprattutto se è persistente. Molto spesso, infatti, è così duraturo e persistente che anche i farmaci prescritti dal medico o i comuni farmaci da banco riescono a fare poco.

Qualora il trattamento farmacologico si riveli poco efficace, potrete dargli una mano con un antico rimedio naturale che allevierà la vostra sofferenza.


LEGGI ANCHE: Traumi e contusioni: 3 rimedi naturali contro i sintomi


Vi occorreranno:

  • Una bacinella 
  • Acqua molto calda
  • Sale
  • Aceto di sidro di mele

Scopriamo insieme come fare!

Il trattamento tutto naturale per alleviare il dolore

In una bacinella capiente dovranno essere versati circa 10 litri di acqua molto calda: la massima temperatura che i vostri piedi possano sopportare senza scottarsi. Una volta riempito il contenitore andranno aggiunti una manciata di sale e dell’aceto di sidro di mele.


LEGGI ANCHE: Soffrire di pressione bassa: i sintomi e i rimedi naturali per questa condizione


Mescolata per bene tutta la miscela andranno immersi i piedi e tenuti a mollo fin quando l’acqua non si sarà completamente raffreddata. Rimossi e asciugati i piedi, dovrete correre subito a letto e tenere i piedi al caldo.

Al risveglio dovrete indossare le ciabatte o, comunque, evitare di tenere i piedi nudi: neanche sotto la doccia e sentirete la differenza!

Ricordate che potete ripetere questa procedura all’occorrenza o comunque una volta ogni sei mesi.

Dolore al nervo sciatico