Telefono

WhatsApp è l’app per messaggi più utilizzata e può essere controllata anche sul Pc. Un’importante novità è in arrivo e riguarda la possibilità di utilizzare l’app a telefono spento.

È passato molto tempo da quando si poteva mandare un numero limitato di messaggi sul cellulare o da quando l’unico modo per comunicare su Pc era attraverso Email e Msn.  Grazie a WhatsApp tutto è cambiato. Si tratta infatti un app di messaggistica completa, compatibile su quasi tutti i dispositivi e che è ormai diventata essenziale nella vita di tutti i giorni.

Ci basti pensare che, al momento, ha pochissimi competitor che si utilizzano, tra l’altro, per contesti diversi come videoconferenze o canali di offerte.

Che sia per mandare un messaggio a nostro figlio, parlare con le amiche o contattare aziende e istituzioni, WhatsApp è l’app di messaggistica più utilizzata e diffusa di sempre.

LEGGI ANCHE:  Whatsapp: come proteggere al meglio la propria privacy

WhatsApp su Pc: Come funziona?

Smartphone

L’app di WhatsApp è sempre stata utilizzabile solo su smartphone, ma se vi dicessi che si può utilizzare anche da Pc? Con pochi semplici passaggi è possibile utilizzare la famosa piattaforma anche da Desktop, Portatili e Tablet. Ecco di cosa abbiamo bisogno:

  • Uno smartphone con l’app installata.
  • Un pc o tablet.
  • Una connessione internet.

Se è la prima volta che volete utilizzare WhatsApp dovrete innanzitutto scaricare l’app su uno smartphone compatibile.

Una volta avviata vi chiederà il numero di telefono in che volete utilizzare. Fatto questo vi contatterà con una breve chiamata o tramite messaggio per verificare l’autenticità del vostro numero.

A questo punto bisognerà immettere un nome utente e l’immagine del profilo.

Adesso che l’app è stata configurata è possibile utilizzare la sua versione web. Per farlo bisogna andare da Pc al sito web.whatsapp.com, che ti mostrerà un codice Qr.

Ora da smartphone bisognerà andare su impostazioni e selezionare WhatsApp Web, e scannerizzare il codice QR sul Monitor del Pc ed il gioco è fatto!

LEGGI ANCHE:  Whatsapp: come inviare messaggi invisibili e sorprendere tutti

Che succede se si spegne il telefono?

App

Fino ad adesso è possibile utilizzare WhatsApp Web solo se lo smartphone a cui è collegato l’account è acceso e in funzione, ma le cose stanno per cambiare.

Zuckerberg insieme a Will Cathcart hanno confermato che in futuro sarà possibile utilizzare WhatsApp dal Pc o tablet anche con lo smartphone spento. Questo potrebbe essere un enorme aiuto a chi purtroppo per un motivo o per un altro vedono il proprio telefono spegnersi davanti ai proprio occhi, per colpa di poca batteria, malfunzionamenti e crash di sistema.

L’idea e la volontà di renderlo possibile portano l’azienda ad un ottima considerazione verso l’utenza, rendendo la loro app sempre più personalizzabile e inclusiva. Per come stanno le cose il futuro potrebbe portare altre funzionalità e implementazioni nell’app di WhatsApp, rendendola una delle basi fondanti delle comunicazioni del domani.

Osx