Vi siete mai chiesti cosa bisogna mangiare per restare leggeri prima di un allenamento e per ricaricarsi dopo? Ecco i consigli dei maggiori esperti del settore.

Prima di una sessione di allenamento, che sia la sala attrezzi di una palestra o una bella corsa, tutti ci siamo chiesti prima o poi cosa mangiare per non appesantirci e non saltare il pasto. La stessa domanda sorge spontanea anche per il dopo: quali cibi potranno ricaricare al meglio l’energia spesa?

Secondo una ricerca, moltissime persone pensano che dopo una sessione di fitness consumare una porzione di carboidrati potrebbe danneggiare il risultato. Una percentuale minore, invece, preferisce stare a digiuno. 

Ma avranno ragione? Ecco cosa dicono gli esperti

Allenamento: cosa mangiare prima e dopo?

mangiare prima e dopo un allenamento

Per funzionare e dare il meglio di sè, il nostro corpo ha bisogno di energie prima del workout. Per questo, a seconda dello sport che state per praticare, è bene non esagerare con le proteine e concentrarsi sugli elettroliti come sodio, potassio, magnesio e calcio. 


LEGGI ANCHE: Pesi per l’allenamento fai da te: come realizzarli


Attenti, soprattutto a rientrare nel vostro fabbisogno giornaliero di calorie e a non sforare.

Quali alimenti assumere prima

L’alimentazione deve precedere una seduta di workout per assicurare al corpo le migliori perforance. Prima di una sessione di cardio, ad esempio, è consigliabile fare un pasto completo almeno due o tre ore prima: gli alimenti assunti devono avere la giusta dose di carboidrati e proteine. Al limite ci si può concedere uno snack 10 minuti prima.


LEGGI ANCHE: Foam roller: di cosa si tratta e quali sono i suoi benefici sul corpo


Se invece la vostra sessione di allenamento è incentrata di più sulla forza i carboidrati andranno combinati con le proteine in proporzione 3:1. Qualche minuto prima della sessione, inoltre, potrà essere consumato un piccolo snack o un frullato di frutta.

Cosa assumere dopo?

Concluso il workout bisogna nuovamente ricaricare il corpo. Se lo sport che si è praticato prevedeva il cardio, bisogna assumere uno snack nei 30 minuti che seguono la fine della pratica. Necessari, inoltre, sono i carboidrati che serviranno a ripristinare le riserve di glicogeno. Andrà benissimo, inoltre, bere tanta acqua ma anche un drink a base di elettroliti e carboidrati.

Se, invece, la vostra seduta era incentrata sulla forza bisognerà consumare i giusti macronutrienti. In questo caso nei primi 30 minuti dopo bisognerà consumare uno snack con proteine e a basso contenuto di carboidrati. Non sarà obbligatorio, invece, assumere integratori.

mangiare prima e dopo un allenamento