cenare tardi è dannoso

Cenare tardi è davvero una brutta abitudine che andrebbe cambiata: ecco perchè è dannoso e controproducente per la salute. Scopriamo il parere degli esperti!

Quante volte vi è capitato di cenare ad un’ora davvero tarda e mettervi a letto subito dopo? Ebbene, questa pratica molto diffusa sarebbe da eliminare completamente perchè dannosa per la salute.

A maggior ragione, può anche capitare che nella fretta si consumi un pasto abbondante e per nulla leggero: ecco il parere degli esperti in merito.

Cenare tardi: secondo gli esperti è dannoso per la salute

cenare tardi è dannoso

Un errore molto diffuso e comune è la pratica di cenare tardi consumando un pasto sontuoso e abbondante per poi mettersi a letto per la notte. Può capitare, ad esempio, in caso di vita frenetica e poco tempo da dedicare a sè stessi.

Questa pratica, secondo i nutrizionisti, andrebbe decisamente abolita perchè dannosa per la salute e fonte di diversi malori. La prima cosa che potrebbe accadere in questo caso, infatti, è sentirsi molto appesantiti.


LEGGI ANCHE: Colorare: un’attività per grandi e piccini che fa bene all’umore


Ma non solo: ecco cosa dicono i nutrizionisti in merito.

Il parere dei nutrizionisti

Secondo la scienza, è importante che i pasti da consumare siano correttamente bilanciati. Si parte, infatti, dalla colazione che è il pasto più importante della giornata, per poi finire con la cena: il tutto in modo che ogni pasto risulti più leggero di quello precedente.

Spesso, però, le nostre abitudini e i nostri stili di vita frenetici e caotici ci inducono a delle pratiche scorrette e quindi a saltare dei pasti o rendendo la cena il pasto principale. Inoltre, è comune mettersi a tavola molto tardi.


LEGGI ANCHE: Alimentazione in menopausa: la dieta ideale da seguire


Nulla di più sbagliato perchè a lungo andare, questo comportamento fa sì che il corpo faccia molta più fatica a smaltire le calorie assimilate: non si riuscirà a smaltire l’energia accumulata e il corpo trasformerà l’eccesso calorico in grasso.

L’ideale per chi davvero non può mettersi a tavola per cenare presto, dunque, sarebbe una cena leggera, che tenga conto del fabbisogno proteico giornaliero e riduca l’apporto di carboidrati. Ricordate sempre, infine, che è sempre bene mettersi a letto almeno due ore dopo la consumazione del pasto.

cenare tardi è dannoso