Come pulire le zucchine
Come pulire i fiori di zucca: in modo facile e veloce

Ecco come pulire i fiori di zucca in modo facile e veloci per poterli cucinare come meglio preferiamo; vediamo come fare. 

I fiori di zucca sono quelli di colore arancio che crescono sulle zucchine verdi lunghe. Sono buoni e delicati e vengono usati in cucina in diverse preparazioni salate. Possono essere fatti al forno e ripieni, usati in una frittata, sulla pizza, ma si apprezzano a pieno se li si fanno fritti in pastella. Sono molto delicati ed una volta acquistati devono essere consumati nel giro di pochi giorni, meglio subito. Per usarli si devono pulire per bene; ecco come fare.

Fiori di zucca: come pulirli e riconoscere quelli freschi

[caption id="attachment_11626" align="alignnone" width="740"]Come pulire le zucchine Come pulire i fiori di zucca: in modo facile e veloce[/caption]

Pulire i fiori di zucca è facile e veloce. Come prima cosa, se li compriamo ancora attaccati alla zucchina, li si deve staccare delicatamente per non rovinarli. Se vogliamo farli ripieni attenzione a non rompere la parte finale altrimenti non sarà possibile inserire il condimento.


LEGGI ANCHE: Come macinare il pepe: il segreto della nonna per farlo senza macinino


Fatto questo si prende un fiore alla volta e si staccano con un coltello e sempre con molta attenzione, i fiori sono molto delicati, le escrescenze che si trovano alla base.

Adesso, sempre delicatamente, si apre il fiore e si elimina il pistillo interno. A questo punto si sciacquano accuratamente sotto un getto di acqua corrente fredda e non molto forte. Appoggiarli su di una canovaccio pulito o su di un piatto ricoperto con dei fogli di carta assorbente e tamponarli delicatamente.

Ecco, adesso sono pronti per essere usati. Se li vogliamo fare fritti o al forno ripieni gli ingredienti migliori sono la ricotta, il salame, le acciughe ed il tonno. A seconda della Regione dove ci troviamo avranno un nome diverso. Ad esempio in molte Regioni vengono chiamati sciurilli” o anche “fiorilli”.


LEGGI ANCHE: Come pulire i carciofi facilmente, consigli della nonna


Come detto in precedenza i fiori di zucca sono molto delicati e quando li si comprano è meglio avere la sicurezza che siano freschi controllando:

  • Devono avere un colore brillante
  • Niente macchie scure
  • No troppo chiusi, vuol dire che sono stati raccolti da molto tempo

In caso non siano freschi sarà difficile aprirli per bene per pulire l’interno senza romperli e di conseguenza difficili da farcire.

[caption id="attachment_11627" align="alignnone" width="740"]Come pulire le zucchine Come pulire i fiori di zucca: in modo facile e veloce[/caption]