Uova fanno male? Ecco la verità su questo alimento
Uova fanno male: ecco quali sono le proprietà e i reali benefici

Generalmente, si ritiene che consumare troppe uova possa causare un aumento del colesterolo dal momento che ne sono abbondantemente ricche. Scopriamo se si tratta di una falsa credenza o di una verità.

Le uova sono un alimento che  contiene un elevato contenuto di colesterolo perciò tendenzialmente si presta molta attenzione a mangiarne troppe durante la settimana.

Quello in esame è un alimento molto versatile in cucina, fondamentale per preparare una vastità di ricette senza contare il costo molto basso che o rende uno degli alimenti molto utilizzati dalle persone.

Le uova fanno male, ecco la verità

[caption id="attachment_8766" align="alignnone" width="740"]Uova fanno male? Ecco la verità su questo alimento Uova fanno male? Ecco la verità su questo alimento[/caption]

In linea di massima, gli esperti sono concordi nel ritenere che le uova possono essere consumate al massimo 4 volte a settimana.

Leggi anche: COME CONGELARE LE UOVA CRUDE: IL METODO CHE NON TUTTI CONOSCONO

Questo perchè l’alimento in esame contiene una serie di proprietà molto importanti tra cui:

  • vitamine A, E e D;
  • ferro;
  • zinco;
  • fosfolipidi.

Oltre a ciò, questo alimento è tra i più ricchi di omega 3 e 6, elementi molto utili per combattere e contrastare l’insorgenza di malattie dell’apparato cardiovascolare.

All’interno del tuorlo, però, è presente anche il 5 per cento di grassi, con un elevato contenuto di colesterolo. Il consumo quindi può essere sconsigliato a chi soffre di alcune patologie come, ad esempio, l’ipercolesterolemia. In questo caso quindi è consigliabile consumare solo l’albume.

Ad ogni modo se non si è affetti da particolari patologie, si possono consumare anche 4 uova durante al settimana dal momento, a differenza di quanto si pensa, non arrecano danni al fegato.

Quando consumarle

Il momento della giornata più indicato per mangiare le uova è sicuramente la mattina.

Secondo gli esperti, infatti, questo alimento essendo ricco di carboidrati va consumato a colazione poiché fornisce l’energia necessaria per affrontare la giornata.

Leggi anche: COME SOTITUIRE LE UOVA IN CUCINA: 4 CONSIGLI PER DOLCI E SALATI

Ovviamente, il consiglio è sempre di non abusarne in quanto qualsiasi alimento, se mangiato in quantità oltre la soglia indicata, può presentare delle controindicazioni.

[caption id="attachment_8767" align="alignnone" width="740"]Uova fanno male? Ecco la verità su questo alimento Uova fanno male? Ecco la verità su questo alimento[/caption]