Parquet in casa, oltre a lavarlo lo devi anche disinfettare. Ecco cosa utilizzare per non rovinarlo

Parquet in casa oltre a lavarlo lo devi anche disinfettare, ecco cosa utilizzare per non rovinarlo. In questo modo sarà splendente

Il parquet è sicuramente una delle pavimentazioni più amate ed utilizzate nelle abitazioni. Comodo, elegante, caldo e accogliente…insomma, è davvero l’ideale per dare alla vostra casa un tocco di modernità e di confort.

parquet in casa oltre a lavarlo lo devi anche disinfettare, ecco cosa utilzzare per non rovinarlo 30082022 Nonsapeviche

Chiunque abbia un parquet però sa quanto sia importante la sua manutenzione. Curarlo e mantenerlo correttamente, usando i prodotti adeguati è indispensabile per far si che il vostro parquet non si rovini subito. Ma come fare a disinfettare e tenere pulito il vostro parquet senza che il legno si rovini?

Disinfettare il vostro parquet, ecco come farlo senza che si rovini

parquet in casa oltre a lavarlo lo devi anche disinfettare, ecco cosa utilzzare per non rovinarlo 30082022 Nonsapeviche

La prima cosa da fare per evitare di rovinare il vostro parquet è sicuramente quello di conoscere alla perfezione il vostro pavimento. Dovete conoscere bene tutte le caratteristiche del parquet e del legno che lo compone per sapere come procedere alla perfezione ed evitare di danneggiarlo. In ogni caso è importante prenderci il vostro tempo e fare con calma.

La prima cosa da fare è sicuramente, come avviene prima del lavaggio di qualsiasi pavimento, armarsi di aspirapolvere o di equivalenti, come la scopa o i fogli cattura polvere. Togliere tutta la polvere e gli eventuali residui dal vostro parquet. Eseguite questa fase con grande cura, per evitare di trovare residui mentre state pulendo il vostro parquet.

In caso siate tra le persone che abbiano deciso di mettere il parquet anche nella loro cucina, probabilmente dovrete provvedere anche a sgrassarlo dagli aloni di grasso. Per farlo vi servirà uno specifico detersivo per i pavimenti apposito per il legno, in modo da non rovinare il parquet. Per alcuni tipi di legno può andare bene anche utilizzare succo di limone misto ad acqua, ottimo sgrassante naturale. provatelo prima su un angolo nascosto per assicurarvi che il vostro pavimento sia adatto a questo rimedio. Dopodiché utilizzate la miscela per sgrassare il vostro parquet. Ricordatevi di ripassare bene lo straccio assicurandovi di asciugare bene il parquet e di non lasciare acqua.

Una volta fatto questo potete disinfettare il vostro parquet. In un secchio mettete una miscela di alcol e acqua. L’alcol infatti è un ottimo detergente e disinfettante, ma non ha effetti dannosi sul legno e non è aggressivo. Con un panno in microfibra e un po’ di miscela, accertandovi che sia ben strizzato e che non lasci acqua, passatelo su tutto il vostro pavimento. A questo punto asciugatelo con un panno asciutto e il gioco è fatto.