Contro la siccità perché non togliere il sale all’acqua di mare? In Italia non si può, ecco perché

Nel corso delle ultime settimane destare molta preoccupazione e la situazione critica riguardante la siccità in Italia, una soluzione utile sarebbe togliere sale dall’acqua del mare ma nella nostra nazione non può essere messo in atto.

Sono settimane davvero difficili quelli in cui sta vivendo il territorio italiano a seguito di una forte siccità che ha colpito la nostra nazione da diverse settimane quasi alcuni mesi, così come dimostrato dall’assenza di pioggia nelle regioni del Nord Italia dove si parla già di razionamento dell’acqua.

Siccità dissalatori in Italia 07072022 - NonSapeviChe

Recentemente, però, gli esperti hanno avanzato l’ipotesi di utilizzare l’acqua del mare privandola del sale e quindi poter sopperire in modo concreto all’assenza di acqua… eppure questo metodo che potrebbe salvare i campi dall’estrema siccità delle ultime settimane non può essere utilizzato in Italia.

Usare i dissalatori anche per l’Italia

In varie nazioni del mondo, soprattutto a Dubai, è stato trovato il modo perfetto per contrastare l’assenza di acqua costante attraverso i dissalatori che altro non fanno che togliere il sale dall’acqua e fare in modo che questa possa essere potabile e utilizzabile per il compenso e quotidiane, come nel caso dell’irrigazione dei campi.

Siccità dissalatori in Italia 07072022 - NonSapeviChe

L’impiego di un dissalatore, dunque, rappresentare una valida soluzione a seguito della siccità che si è registrata nel corso delle ultime settimane, ma allo stesso tempo non può essere considerato una soluzione definitiva in una nazione come in Italia che ancora oggi non ha ben strutturato un piano per fronteggiare l’emergenza nei confronti della siccità. Il dissalatore, quindi, potrebbe risolvere parte dell’emergenza momentanea ma non rappresentare una soluzione da mettere in atto a lunga durata

“Non risolve il problema”

A rompere le stelle sulla questione di installatori, è stato l’economista Alessandro Marangoni il quale e stato ascoltato recentemente dal portale Agi.

Siccità dissalatori in Italia 07072022 - NonSapeviChe

Qui Alessandro Marangoni ha spiegato come il dissalatore non rappresenti una soluzione al problema della siccità, in quanto l’Italia piuttosto che la risoluzione di un qualcosa attraverso un escamotage momentaneo deve puntare al futuro e quindi realizzare un piano per fronteggiare anche le prossime emergenze. In particolar modo, l’economista ha concluso spiegando: “In alcune aree del sud già da qualche anno è in atto un processo di desertificazione quindi. Questi impianti si potevano fare qualche anno fa, in alcune zone della Sicilia o della Sardegna. Anche in Pianura Padana sono alcune estati che hanno problemi con l’agricoltura, la destinazione principale dell’acqua dolce”. Infine: “Quando troviamo nei supermercati le arance che arrivano dalla Spagna invece che dalla Sicilia è perché sono state prodotte con l’agricoltura alimentata grazie a questi sistemi”.