Come dimagrire le braccia velocemente: non si tratta solo di cibo

Come dimagrire le braccia velocemente: non si tratta solo di cibo. Ecco come potete fare a risolvere il problema

In estate portando abiti a maniche corte vengono messe in risalto le braccia. Queste sono tra le parti del corpo dove si accumula maggiormente il grasso e si perde elasticità più facilmente con il passare del tempo. Per molti può essere quindi motivo di disagio avere delle braccia poco toniche.

Come dimagrire le braccia velocemente: non si tratta solo di cibo 02072022 Nonsapeviche

Sicuramente un modo essenziale per riuscire a risolvere il problema è avere uno stile di vita sano e una corretta alimentazione. Il più delle volte infatti l’avere delle braccia grosse è dovuto al sovrappeso. E’ poi importante mantenere la pelle idratata per far si che resti sempre elastica. Non dimenticate di bere almeno due litri di acqua al giorno. Ma non è sempre così.

Braccia grosse, come risolvere il problema con questi semplici trucchi

Come dimagrire le braccia velocemente: non si tratta solo di cibo 02072022 Nonsapeviche

In altri casi infatti avere le braccia grosse è dovuto ad un muscolo poco allenato ed incentivato dal non avere un muscolo tonico. Se in caso di sovrappeso il rimedio è correggere la propria alimentazione,  in modo da avere una dieta sana ed equilibrata (non saltare mai i pasti), in questi casi bisogna invece concentrarsi sul muscolo.

Il consiglio è fare esercizi appositi per le braccia, oltre ad abbinare allenamento cardio come corsa (che allena comunque le braccia), cyclette e nuoto (anche in questo caso le braccia vengono molto sollecitate, per questo è bene non esagerare e ottenere braccia ancora più grosse)

Per allenare appositamente le braccia si possono utilizzare dei pesi soprattutto inizialmente leggeri. Vi basterà tenere le braccia allineate al corpo e poi sollevarle esternamente sino all’altezza del gomito. Fate 15 ripetizioni prima di riposarvi e ripetere. Un altro esercizio che può aiutare è stendere le braccia verso l’esterno e fare dei movimenti circolari. Ripetere il movimento dal lato opposto. Un altro esercizio molto utile è stendere il braccio in alto, vicino all’orecchio, e con un peso in mano flettere all’indietro solo l’avanbraccio.

Potete poi affidarvi a dei massaggi tonificanti, che vi permetteranno di far dimagrire e rassodare le braccia, oltre che di riattivare la circolazione sanguigna nella zona.

Con questi semplici trucchi riuscirete in poco tempo a rassodare e snellire le vostre braccia e far si che siano sempre toniche, definite e in perfetta forma.