Funghi e muffe ce li spalmiamo tutti i giorni in faccia: ecco con cosa, incredibile!

Ogni giorno ci spalmiamo in faccia un’incredibile quantità di funghi e muffe con uno strumento molto particolare: ecco quale e a cosa prestare molta attenzione.

Esistono degli strumenti che utilizziamo ogni volta per il nostro viso e che, studiati da vicino, hanno rivelato una scoperta davvero disgustosa! Ogni giorno, infatti, ci spalmiamo sulla faccia una quantità incredibile di fughi e muffe senza neanche saperlo.

funghi batteri pennelli 20220426 - Nonsapeviche.com

Addirittura, un esperimento ha mostrato che la loro quantità è addirittura superiore a quella di funghi e muffe che spesso si trovano nel nostro wc! Se questa cosa vi ha particolarmente disgustate cerchiamo di capire fino a fondo la faccenda e di imparare a prevenire il problema.

Ogni giorno ci spalmiamo in faccia funghi e muffe: ecco con cosa

funghi batteri pennelli 20220426 - Nonsapeviche.com

Ogni giorno una delle prime azioni che compiamo al mattino prima di uscire di casa per recarci al lavoro o nelle quotidiane faccende è il trucco. Per il nostro make-up utilizziamo quotidianamente una gran quantità di prodotti per il viso come, ad esempio, ciprie, BBcream o fondotinta.

Questi prodotti di make-up hanno bisogno di un pennello o di una spugnetta per essere correttamente applicati sul nostro viso. Vi siete mai chiesti quanto siano realmente sporchi questi attrezzi che utilizziamo quotidianamente sul nostro viso? Un esperimento si è interrogato in merito alla faccenda e ha rivelato una scoperta decisamente disgustosa.

Utilizzati quotidianamente, infatti, pennelli per il trucco e spugnette trattengono una gran quantità di sporco e diventano, in questo modo, terreno fertile per funghi e batteri che proliferano incontrollati e che causano problemi alla pelle.

L’esperimento di cui prima, infatti, ha portato alla luce come tali strumenti contengano una quantità di funghi e batteri addirittura superiore a quella che si potrebbe trovare all’interno di un wc!

Come pulire correttamente pennelli e spugnette per il trucco

La parola d’ordine per evitare di spalmarsi ogni giorno una quantità incredibile di funghi e batteri e mettere a rischio la propria pelle è assiduità. Bisogna correttamente lavare e igienizzare pennelli e spugnette per il trucco: questa operazione deve essere condotta anche con una certa frequenza. 

Laveremo i nostri pennelli e le nostre spugnette almeno una volta a settimana con abbondante acqua e detergente. Sarà necessario, dunque, immergere i nostri strumenti per il trucco in abbondante acqua tiepida e ricoprirli con del sapone delicato o un detergente specifico.

Si dovranno strofinare le setole fin quando tutto l’eccesso di trucco non sarà andato via e la schiuma fuoriuscita risulterà essere bianca.

funghi batteri pennelli 20220426 - Nonsapeviche.com