6 cose che non dovresti mai mettere nella lavastoviglie

Non tutti sono a conoscenza del fatto che ci sono cose che non andrebbero lavate in lavastoviglie. In questo articolo ve ne elenchiamo 6.

La lavastoviglie rappresenta sicuramente uno degli elettrodomestici più utili presenti in casa dal momento che consente di dire addio al tempo interminabile trascorso a lavare a mano stoviglie, pentole e utensili vari. Al di là della sua utilità, fuori da ogni discussione, questo elettrodomestico deve essere impiegato in maniera corretta per evitare una serie di inconvenienti.

6 cose che non dovresti mai mettere nella lavastoviglie

Ciò detto, scopriamo insieme quali sono le 6 cose che non dovresti mai mettere all’interno della lavastoviglie e soprattutto per quale ragione.

Lavastoviglie: 6 oggetti che non devono essere inseriti

6 cose che non dovresti mai mettere nella lavastoviglie

Tra gli oggetti che si consiglia di non inserire all’interno dell’elettrodomestico in esame ci sono sicuramente quelli taglienti. Il divieto, dunque, vale per coltelli, grattugie e lame varie. Il rischio potrebbe essere duplice. Il primo pericolo è legato alla nostra incolumità. Nel raccogliere questi oggetti, infatti, ci si potrebbe tagliare e farsi molto male. Il secondo rischio, invece, è dato dal fatto che durante il processo di lavaggio la macchina potrebbe subire qualche danno negli ingranaggi.

Le padelle in ghisa non sono da lavare a mano. Non bisogna duqnue commettere l’errore di lavare in lavastoviglie poiché in tal caso si va ad intaccare la patine che protegge da eventuali rischi ambientali questi tipi di padelle. Il divieto, tra l’altro, vale anche per gli oggetti realizzati in legno, come ad esempio i taglieri, o quelli in alluminio. Il legno ha la capacità di assorbire e dunque raccogliere germi e batteri che penetrano nelle fessure creando un serio pericolo per la salute. Nella lavastoviglie, tale pericolo aumenta in quanto il calore stimola la loro proliferazione. Per quanto concerne l’alluminio, invece, questo tende a scurirsi e rilasciare residui per cui il consiglio è di evitare di utilizzarlo.

Gli oggetti in porcellana risultano esser ei meno indicati per essere lavati con questo elettrodomestico. Questo infatti potrebbe danneggiarle e consumarle, sbiadendo gli eventuali disegni presenti sulla superficie. Infine, off limits sono anche i barattoli che presentano etichette. Il pericolo è che queste possano incastrarsi nei filtri della lavastoviglie, causando la rottura dell’elettrodomestico.

6 cose che non dovresti mai mettere nella lavastoviglie