Braccia ancora flaccide, ecco gli esercizi da fare per farle tornare toniche in meno di un mese

Con l’età la pelle perde elasticità. Per questo le braccia con l’età diventano meno toniche. Ecco come fare per mantenere la pelle giovane

Con il passare del tempo uno dei segni più evidenti dell’età che avanza è sicuramente la minore tonicità muscolare e la minore elasticità nostra pelle. Una cosa che si rende  particolarmente evidente e visibile nelle braccia. Il bicipite calante e le “tendine” che si formano per alcuni possono rappresentare un problema, soprattutto d’estate, quando le maniche corte mettono in risalto la zona.

braccia ancora floccide, ecco gli esercizi da fare per farle tornare toniche in meno di un mese

Niente paura però. Con pazienza e lavoro anche questo normalissimo inestetismo può essere combattuto e ridotto in pochissimo tempo. Basta, come detto, qualche piccolo accorgimento e molta dedizione.

Braccia flaccide? Ecco qualche semplice consiglio per tonificare la pelle

braccia ancora floccide, ecco gli esercizi da fare per farle tornare toniche in meno di un mese

Vi basteranno due allenamenti a settimana, dove dovrete mettervi alla prova con i pesi e focalizzarvi esclusivamente sulle vostre braccia. Un esercizio ideale per rassodare i vostri tricipiti è fare tre serie da 15-20 ripetizioni nel quale estendete l’avambraccio, con il busto in avanti o sdraiati. Mentre per quanto riguarda i bicipiti vi basterà compiere il movimento opposto. Anche i piegamenti possono essere un ottimo rimedio per le braccia. Per incrementare il vostro lavoro sulle braccia potrete aiutarvi con gli appositi attrezzi, non solo pesi ma anche elastici o fitball.

Anche la tecnologia può venirvi in soccorso. Non solo potrete seguire lezioni online con un personal trainer, ma anche sfruttare sofisticati dispositivi, come microcorrenti e impulsi che vanno a sollecitare la zona come uno sforzo fisico.

Ci sono poi degli sport particolarmente adatti per tonificare le vostre braccia, come la boxe, che con i tanti pugni tirati sollecita sicuramente bicipiti e tricipiti, e il nuoto, uno degli sport più completi dal punto di vista dello sviluppo fisico.

Per prendervi cura del vostro corpo potrete inoltre utilizzare alcuni cosmetici naturali che sollecitano e favoriscono la tonificazione della pelle. Per le braccia sono particolarmente indicati i fanghi Guam, ma anche estratti vegetali di quillaja saponaria e kigelia africana, oltre all’olio di mandorle dolci. Sono veramente ottimi per migliorare l’elasticità e il tono della cute.

In caso in cui questi rimedi non dovessero essere soddisfacenti e il “decadimento” della pelle della braccia rappresentasse un problema, possono anche essere valutate soluzioni chirurgiche. Nella maggioranza dei casi però impegno, pazienza, lavoro e dedizione sono la chiave per trovare una soluzione soddisfacente.