Per bruciare i grassi e non avere fame è importante assumere una vitamina: ecco perché

Esiste una vitamina la cui assunzione è fondamentale per bruciare i grassi. Scopriamo insieme di cosa si tratta e perché è così importante. 

Perdere peso e bruciare i grassi è il desiderio di moltissime persone che, ogni anno, iniziano diverse diete. La sedentarietà, il moderno stile di vita e il grande consumo di cibo lavorato, però, rendono tale obiettivo sempre più complesso e difficile.

bruciare grassi vitamina 20220311 - Nonsapeviche.com

Per perdere i chili in eccesso, dunque, non bisogna seguire solo una corretta alimentazione o essere constanti, ma anche integrare alcune vitamine. Questa vitamina, ad esempio, è davvero efficace per bruciare i grassi e controllare il senso di fame. Ecco di cosa si tratta e perché assumerla. 

La vitamina per bruciare i grassi: ecco perché è importante

bruciare grassi vitamina 20220311 - Nonsapeviche.com

Secondo uno studio recente, esiste una vitamina che, se presente a livelli bassi nel nostro corpo, permette ai grassi di accumularsi più facilmente. Lo studio in questione ha preso in considerazione ben 7mila pazienti-campione e hanno scoperto che quelli con una maggiore concentrazione di massa grassa presentavano la carenza proprio di questa vitamina. 


LEGGI ANCHE: Per dimagrire non occorre solo non mangiare, ma aggiungere questo composto chimico


Stiamo parlando proprio della vitamina D la cui assunzione permette ai nutrienti di essere elaborati più facilmente dal nostro intestino. Dunque, mantenere buoni livelli di questo elemento nel nostro organismo risulta essere utile per più fattori.

In primo luogo, esso permette il funzionamento ottimale dell’intestino e del metabolismo; in secondo luogo, la vitamina D permette ai grassi di bruciare più velocemente e aiuta a controllare il senso di fame a causa della serotonina.

Il fabbisogno giornaliero secondo gli esperti

Secondo gli esperti, per mantenere un corretto funzionamento del nostro organismo, il fabbisogno giornaliero di vitamina D deve essere di 15mcg circa. Essa dovrebbe, inoltre, essere assunta da tutte le fonti possibili.


LEGGI ANCHE: Il segno su mani e piedi della carenza di un’importante vitamina del gruppo B


Via libera, dunque, alla sana e controllata esposizione al sole, ma anche mangiare carote, pesce e tutti gli agrumi. L’assunzione degli integratori, ricordiamo in questo caso, dovrà essere esclusivamente raccomandata dal medico.

bruciare grassi vitamina 20220311 - Nonsapeviche.com